rotate-mobile
FurléTrotter

FurléTrotter

A cura di Vincenzo Bongiorno e Andrea Bonavita

Furlé Trotter - La storia del Forlì calcio: da 'Vulcano' Bianchi alla leggendaria Forlì-Milan (persa solo 2 a 0)

È Giovanni “Vulcano” Bianchi il presidente che ha lasciato il ricordo più vivo e indelebile nella memoria dei tifosi del Forlì

È Giovanni “Vulcano” Bianchi il presidente che ha lasciato il ricordo più vivo e indelebile nella memoria dei tifosi del Forlì. Sono state forti le emozioni vissute dai colori biancorossi durante i suoi anni di presidenza, la più longeva nella storia della società. In quegli anni il Forlì fu promosso in serie C vincendo il Campionato 1976-77. E nella stagione 1979-80 la promozione in B sfumò solo per un punto.

A guidarci nelle emozioni di quegli anni è sempre Franco Pardolesi, corrispondente per il Forlì Calcio de il Resto del Carlino, presidente del Club Forza Forlì e autore assieme a Carlo Fontanelli del libro “Forlì 100, un secolo biancorosso” stampato nel 2019, proprio in occasione del centenario della società calcistica cittadina. Pardolesi ricorda poi lo storico approdo agli ottavi di finale in Coppa Italia contro il Milan, nella stagione 1994-95.

Al termine della stagione 2005-2006 arriva il fallimento. Un baratro dal quale si poteva anche non riemergere. Ma non fu così, grazie alla rifondazione guidata da eroici forlivesi, amanti della squadra della loro città. Sarebbero tantissimi i giocatori, allenatori e presidenti da ricordare. Pardolesi ne ha citati alcuni, tra questi il giocatore con più presenze in maglia biancorossa, lo storico capitano Alberto “Kalle” Calderoni. E in bocca al lupo all’attuale dirigenza e staff tecnico che stanno tenendo alti oggi i colori biancorossi.

Il "globe trotter" è il giramondo in inglese, l'instancabile viaggiatore alla ricerca continua delle meraviglie del globo. Ma si può essere "globe trotter" anche a Forlì e dintorni, essere insomma 'Furlé Trotter', cioè con l'animo del giramondo alla scoperta delle bellezze e delle eccellenze nascoste del nostro territorio, con la curiosità di andare a conoscere meglio realtà, luoghi, storie, persone-personaggi di Forlì - meglio 'ad Furlè' - e dei comuni del forlivese. A curarla è Vincenzo Bongiorno, classe 1979 innamorato della Romagna, laureato in Giurisprudenza e consulente assicurativo nella vita di tutti i giorni, già consigliere comunale a Forlì dal 1999 al 2014. Le riprese e il montaggio sono a cura di Andrea Bonavita, videomaker sempre in cerca degli angoli più belli.

Per diverse immagini e video di questa terza parte, ringraziamo Mirko Spagnoli, titolare a Forlì del Bar Iride, in viale dell’Appennino 261.

Si parla di

Furlé Trotter - La storia del Forlì calcio: da 'Vulcano' Bianchi alla leggendaria Forlì-Milan (persa solo 2 a 0)

ForlìToday è in caricamento