rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Le pagelle di Matteo

Opinioni

Le pagelle di Matteo

A cura di Matteo Tartaretti

Forlì-Lentigione, la frattura fra Cornacchini e la squadra pare acclarata

Continua l'involuzione in casa Forlì Calcio che continua a non raccogliere quanto vorrebbe e scivola irrimediabilmente in una classifica che dati alla mano appare sempre più impietosa e preoccupante.

Continua l'involuzione in casa Forlì Calcio che continua a non raccogliere quanto vorrebbe e scivola irrimediabilmente in una classifica che dati alla mano appare sempre più impietosa e preoccupante. Galletti sconfitti per 2 a 0 in casa dal Lentigione che sbanca il "Tullo Morgagni" grazie alle reti di Zagnoni e Staiti.

DE GORI 5,5: Anche oggi soccombe senza troppe colpe, qualche sbavatura coi piedi.
GKERTSOS 6: Ha dalla sua un cliente veloce ma gli prende le misure a dovere e risponde con una prova di forza.
GIACOBBI 5,5: Prima da titolare dopo tanto tempo, fatica a contenere le folate ospiti.
CAPITANIO 5,5: Doveva fare la differenza nel reparto arretrato mentre invece si riscopre normale come gli altri.
RRAPAJ 6: Lotta con cuore e muscoli fino alla fine ma non basta.
BUONOCUNTO 5: Non ancora al meglio, viene surclassato dai centrocampisti emiliani; esce stremato.
BORRELLI 5: Incolore e del tutto fuori dal coro, un altro che doveva fare la differenza ed invece....
SCHIRONE 5: Parte bene sfiorando il vantaggio dopo pochi minuti poi si perde.
AMADUCCI 5,5: Generoso, ma poco incisivo; ci prova con un destro interessante ma nulla più.
VERDE 5: Continua il suo giro da turista per Forlì mentre in campo è al solito non pervenuto.
PERA 5: Sciupa un paio di occasioni e poco altro; la punizione calciata alle stelle è l'emblema di un Forlì che non ingrana, Pera compreso!
Dal 61° LONGOBARDI 5: Prova a dare la scossa ma non ottiene nulla come al solito.
Dal 75° BALLARDINI 5,5: Entra a match già in ghiaccio, c'è poco da fare.
Dal 75° FABBRI 5,5: Idem al compagno sopra.
Dall'80° NISI 6: Due lampi di qualità appena entrato, quel tanto che basta per creare i presupposti a due azioni pericolose.
Dall'83° NDIAYE n.g.
All. CORNACCHINI 5: La frattura fra lui e la squadra pare acclarata, squadra senza gioco.
VOTO DI SQUADRA 5: Non possono essere questi ma al momento la classifica dice così; urge una analisi profonda nello spogliatoio altrimenti si rischia grosso.

--

Si parla di

Forlì-Lentigione, la frattura fra Cornacchini e la squadra pare acclarata

ForlìToday è in caricamento