rotate-mobile
Le pagelle di Matteo

Opinioni

Le pagelle di Matteo

A cura di Matteo Tartaretti

Per l'esordio tante le sufficienze per il Forlì. Varriale fa un figurone per la sua prima al "Morgagni"

Non sbaglia l'esordio in campionato il Forlì che allo stadio "Morgagni" si impone con un netto 2 a 0 sulla matricola Salsomaggiore

Non sbaglia l'esordio in campionato il Forlì che allo stadio "Morgagni" si impone con un netto 2 a 0 sulla matricola Salsomaggiore; decisiva per i galletti la doppietta di Antonio Varriale che con una rete per tempo regala tre punti a mister Mattia Graffiedi. 


RAVAIOLI 6,5: Dopo una estate passata a festeggiare, si ripresenta come lo avevamo lasciato attento e determinante; blinda la sua porta per il suo primo clean sheet.
FORNARI 6: Fatica all'inizio contro un avversario aggressivo poi nella ripresa ci prende le misure. 
RONCHI 6,5: "Gigioneggia" sulle palle alte e spazza alla bell'e meglio su quelle basse.
MAINI 6,5: Centrale difensivo con licenza di impostare; qualche giocata al limite ma nel complesso bene.
FUSCO 6: Più intraprendente nella prima frazione, cala alla distanza. 
SCALINI 5,5: Calcia con la sua proverbiale precisione ed efficacia, si macchia di una ingenuità che non deve commettere.
BALLARDINI A. 6,5: Parte largo, poi viene accentrato per necessità dettando i giusti tempi alla manovra.
ELEONORI 6,5: Il più piccolo in campo (classe 2004) ma è solo un dato sulla carta d'identità; il giovane prodotto del vivaio biancorosso incanta per movenze e capacità di leggere la giocata, si prende il lusso di offrire l'assist per il raddoppio. 
BALLARDINI E. 6: Anche lui come il fratello, gioca per ordine tattico leggermente fuori ruolo faticando ad entrare nel vivo della manovra; sopperisce ovviamente con la sua consueta rabbia agonistica. 
CAPRIONI 6: Una sufficienza risicata ma che nel complesso ci può stare; prova a farsi vedere con alcune conclusioni poco fortunate.
VARRIALE 7: Due "strappi" di Antonio ci regalano i primi tre punti; veloce e abile col pallone tra i piedi fa un figurone per la sua prima al "Morgagni".
Dal 64° TASCINI 6: Arriva con i gradi di bomber ma un infortunio lo ha tenuto fermo oltre un mese, il suo ingresso in campo è già una notizia accompagnata poi da qualche buona giocata. 
Dal 70° GASPERONI 5,5: Vivace ma non incide contro un avversario modesto. 
Dal 74° CASADEI n.g.
Dal 78° PARI n.g.
Dall'85° RRAPAJ n.g.
All. GRAFFIEDI 6,5: Aveva chiesto di non fallire l'esordio e così è stato, ora si deve solo migliorare. 
VOTO DI SQUADRA 6: É bastato un Forlì ordinato e letale per battere un modesto Salsomaggiore; vincere però nel calcio non è mai scontato quindi pollice alto.

Si parla di

Per l'esordio tante le sufficienze per il Forlì. Varriale fa un figurone per la sua prima al "Morgagni"

ForlìToday è in caricamento