Le pagelle di Matteo

Opinioni

Le pagelle di Matteo

A cura di Matteo Tartaretti

Il Forlì non sbaglia il fanalino di Coda e batte i bolognesi: le pagelle

Il Forlì non sbaglia contro il fanalino di coda Corticella e, nonostante un periodo nero, espugna il campo dei bolognesi con le reti di Giacobbi al 1° e alla doppietta di Ferrari (8° e 56°)

Il Forlì non sbaglia contro il fanalino di coda Corticella e, nonostante un periodo nero, espugna il campo dei bolognesi con le reti di Giacobbi al 1° e alla doppietta di Ferrari (8° e 56°). Per i padroni di casa la rete è a firma di Grazdhani al 30°.

STELLA 6: Un pò fermo sulle gambe al momento del goal ma nel complesso gioca bene sulle palle alte e amministra senza patemi.
CROCI 6: Si limita a contenere senza esagerare: ordinato.
BIASIOL 6,5: Giganteggia come solo lui sa fare, non a caso se è in campo arriva la vittoria.
GIACOBBI 7: Freddo e al posto giusto, sblocca il risultato dopo appena un minuto con un bel colpo di testa; dietro è solido e determinato.
GKERTSOS 7: Dai suoi piedi partono gli assist che hanno portato alle reti; sulla fascia è un freccia rossa!
BUONOCUNTO 6,5: Tocca mille palloni con una percentuale di errore pari allo zero: è il babbo di tutti!
BALLARDINI 6: Ritorna finalmente nella zona di campo a lui più  congeniale, rompe il gioco avversario ed è sempre pronto a ripartire.
GIGLIOTTI 6: Partita non esaltante ma è comunque utile ad amministrare il vantaggio con la sua esperienza.
POZZEBON 6,5: Testa alta e petto in fuori, gioca con stile e intelligenza tattica.
FERRARI 7,5: Doppietta da vero rapace d'area, capitalizza al meglio tutte le occasioni da goal che gli vengono servite: killer!
MARZOCCHI 6,5: Gara di sostanza per il nostro classe 2001 che limita bene i bolognesi e si propone spesso in avanti.
Dal 61° GASPERONI 6,5: Un "trottolino" veloce e rapido che fa sempre comodo, sfiora pure la quarta rete.
Dal 73° LONGOBARDI 6: Non sembra nemmeno che sia stato fermo così a lungo per come si muove: tolta la polvere agli scarpini è come nuovo.
Dal 76° SEDIOLI 6: I tentativi del Corticella non gli fanno nemmeno il solletico, se la cava senza problemi.
Dal 76° CARLUCCI 6: Ultimi scampoli di partita conditi da tanta corsa e voglia di vincere.
Dall'84° PIVA: n.g.
All. ANGELINI 6,5: Non poteva sbagliare e così è stato, schiera la formazione migliore a disposizione e la scelta paga.
VOTO DI SQUADRA 6,5: Finalmente la giusta mentalità e la voglia non solo di palleggiare con la palla, ma anche di concludere a rete.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Il Forlì non sbaglia il fanalino di Coda e batte i bolognesi: le pagelle

ForlìToday è in caricamento