rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Le pagelle di Matteo

Opinioni

Le pagelle di Matteo

A cura di Matteo Tartaretti

Le Pagelle di Forlì-Ghivizzano, 3 punti sudati: è Amaducci il golden boy di giornata

Le reti, una per tempo, sono messe a segno da Amaducci al 15° e da Pera al 71°

Primo successo di stagione davanti al proprio pubblico per il Forlì che batte per 2 a 0 il Ghivizzano. Le reti, una per tempo, sono messe a segno da Amaducci al 15° e da Pera al 71°.

DE GORI 6,5: Quasi mai chiamato in causa, è reattivo invece nel finale quando salva capra e cavoli con due uscite a valanga.
PEZZI 6: Ritorna finalmente a dirigere la difesa come lui sa fare, qualche svarione ma nel complesso regge.
FABBRI 6: Attento e con pochi fronzoli, gara pulita e ordinata.
CAPITANIO 6: Quasi non si nota la sua presenza, amministra senza eccedere.
GKERTSOS 6,5: Propulsore di fascia, partono sempre dai suoi piedi le occasioni migliori.
BUONOCUNTO 6: Torna in cabina di regia ma purtroppo non essendo ancora al 100% dura appena un tempo.
RRAPAJ 5,5: Stranamente sbaglia troppi passaggi risultando impreciso e prevedibile.
BORRELLI 6: Il "mago" brilla nella prima parte quando sulla fascia fa il bello e il cattivo tempo; nella ripresa spostato al centro amministra.
AMADUCCI 7: Prodotto del vivaio biancorosso, sigla la rete del vantaggio da rapinatore d'area poi coglie un palo dai trenta metri che strozza l'urlo in gola a zio Brustenga Roberto (ex portierone biancorosso) sempre presente in tribuna: è lui il golden boy di giornata.
VERDE 5,5: Ha doti e fisicità superiori ma continua la sua fase da oggetto misterioso.
PERA 6,5: Litiga con compagni e pallone per quasi tutto il match poi si accende e prima sigla il raddoppio poi timbra la traversa da pochi passi.
Dal 53° BALLARDINI 6: Usato garantito, entra e blinda la mediana.
Dal 65° SCHIRONE 6: Con gli avversari non irresistibili riesce a prendere coraggio.
Dal 76° LONGOBARDI n.g.
All. CORNACCHINI 6: Senza Petrucci è costretto a cambiare modulo e la cosa appare funzionare.
VOTO DI SQUADRA 6: Finalmente una vittoria ma sudata forse troppo; non era certamente facile, perché sul piatto potevano esserci già decisioni drastiche, ma quello che contavano oggi erano i punti e sono arrivati. 

Si parla di

Le Pagelle di Forlì-Ghivizzano, 3 punti sudati: è Amaducci il golden boy di giornata

ForlìToday è in caricamento