rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Le pagelle di Matteo

Le pagelle di Matteo

A cura di Matteo Tartaretti

Poker al Riccione, le pagelle del Forlì: 8 a Cognigni e a tutta la squadra che continua a sognare

Il Forlì si libera con un poker della pratica United Riccione; galletti vittoriosi per 4 a 2 grazie alle reti di Cognigni, Varriale, Farneti e Scalini

Il Forlì si libera con un poker della pratica United Riccione; galletti vittoriosi per 4 a 2 grazie alle reti di Cognigni, Varriale, Farneti e Scalini mentre per gli ospiti sono Lordkipanidze e Ferrara a siglare le due reti per la formazione di mister Gori.

La partita del Morgagni

DE GORI 5,5: Subisce due reti dove può fare poco poi però sbaglia qualche rinvio coi piedi che poteva costare caro.

GUERRA 7: Elogiato in conferenza stampa dal mister e ne ha ben donde; prima da titolare, prima al "Morgagni" e soprattutto una grande prestazione per il classe 2003 che non sbaglia una palla.

RONCHI 7: Anche oggi vince la sfida personale col diretto avversario che per l'occasione non é un pivello; Mokulu a fine gara gli chiederà di vedere il pallone. 

MAINI 7: Testa alta e petto in fuori, da ordine e tranquillità a tutto il reparto difensivo.

FUSCO 6: Ordinato e pulito con qualche errore in fase finalizzativa ma nel complesso va bene così. 

SCALINI 7: Novanta minuti dove detta tempi e giocate, timbra in pieno recupero la rete della tranquillità. 

BALLARDINI A. 6,5: Il campo pesante non lo aiuta ma ci mette comunque lo zampino: assist di tacco sul primo goal poi tanto lavoro in mezzo al campo quando la palla scotta.

FARNETI 7,5: Era in fiducia e le ultime prestazioni ne erano la riprova; gli avevamo chiesto più concretezza sotto porta e Giovanni ha risposto presente con la rete del 3 a 2.

CAPRIONI 6,5: Un marpione sempre pronto ad approfittare di ogni disattenzione avversaria, nel finale sbaglia uno scavetto a porta spalancata. 

VARRIALE 7: Ha la forza e la capacità di saltare l'uomo con una velocità incredibile; firma il 2 a 0, giusto premio per impegno e sacrificio. 

COGNIGNI 8: Da neo arrivato sigla il vantaggio e offre l'assist per il sorpasso, cosa chiedergli di più? Esce per infortunio (pure lui) che si spera non sia troppo grave.

Dal 70° BIANCHERI 6: Anche lui neo arrivato in casa biancorossa ma con qualche ruggine di troppo visto i pochi minuti giocati col Piacenza; ha gamba e corsa, saprà sicuramente rendersi utile alla causa biancorossa.

Dall'82° PIVA 6: Una manciata di minuti dove lotta e chiude ogni varco.

Dall'89° MORRI n.g.

Dal 95° MARZOCCHI n.g.

Dal 95° AZINDOW n.g.

All. GRAFFIEDI 7: Da rivedere le amnesie del secondo tempo ma ormai si sprecano gli elogi per mister ed il suo staff. 

VOTO DI SQUADRA 8: Sconfitti a Ravenna e rimontati dal Riccione, poteva essere una mazzata ed invece ancora una volta questo gruppo ha saputo reagire con carattere e attribuiti; la classifica sorride e sognare non costa nulla: soprattutto perché Forlì aspetta da anni la possibilità di sognare!

Si parla di

Poker al Riccione, le pagelle del Forlì: 8 a Cognigni e a tutta la squadra che continua a sognare

ForlìToday è in caricamento