rotate-mobile
Cammello o dromedario: su cosa viaggiavano i Re Magi?

Cammello o dromedario: su cosa viaggiavano i Re Magi?

il 19 dicembre del 2023

La tradizione popolare vuole che i Re Magi fossero arrivati alla grotta di Betlemme, la notte della nascita di Gesù, a cavallo di un cammello: ma siamo proprio sicuri si trattasse dei caratteristici animali a due gobbe o, forse, erano i meno dotati (perché con...

Una devota disciplina

Una devota disciplina

il 15 dicembre del 2023

Come altre volte qui s’è scritto, le vicende delle numerose confraternite che radunavano i forlivesi nella Forlì antica non sono state approfondite più di tanto. Si può provare a entrare nel clima di tale realtà dando qualche stralcio di un documento inedito...

Meglio sola che male accompagnata

Meglio sola che male accompagnata

il 10 dicembre del 2023

Oggi è il Black Friday, il giorno dell’anno che preferisco. Eppure mi trovo qui, nel centro commerciale inaugurato da una settimana, solo come un cane. L’agitazione mi divora. Cammino a passo lento, fingo di guardar vetrine come chi ha testa libera e niente...

I disertori di Pievequinta

I disertori di Pievequinta

l' 8 dicembre del 2023

Un fatto che sa di beffa, a meno che non sia stato voluto. Il dubbio che la Guardia Nazionale non avesse poi tutta questa smania di catturare i numerosi disertori che si nascondevano nelle campagne resta e sembra leggersi tra le righe dei...

“Io Sindaco? No, grazie!”

“Io Sindaco? No, grazie!”

l' 1 dicembre del 2023

Forlì ha bisogno di un Sindaco. Così si espresse l’Intendente Generale della Provincia di Forlì (incarico che più avanti si sarebbe chiamato “Prefetto”) il 18 ottobre 1861, sette mesi dopo la proclamazione del Regno d’Italia. Come si usava allora, non...

Quando proposero a Mussolini di abbattere Porta Schiavonia

Quando proposero a Mussolini di abbattere Porta Schiavonia

il 27 novembre del 2023

Immaginatevi Forlì ancora cinta dalle poderose mura medievali completate da Caterina Sforza: Porta Schiavonia era l’accesso principale a quella città ormai scomparsa. Alcuni autori, in primis Calzini e Mazzatinti, sostengono sia stata eretta nel 1743 in omaggio al cardinale forlivese Camillo Paulucci...

Pensiero e carta stampata

Pensiero e carta stampata

il 24 novembre del 2023

È finita l'era delle edicole? Giorno dopo giorno si legge di giornalai che chiudono le serrande. La mannaia del presente è inesorabile e qualche forlivese si fa prendere dalla nostalgia per questi chioschi fino a poco tempo fa punto di riferimento, sede di convivi...

Un albero che viene dal passato: il Ginkgo Biloba

Un albero che viene dal passato: il Ginkgo Biloba

il 21 novembre del 2023

Il 21 novembre si celebra la “Giornata nazionale degli alberi”, istituita come ricorrenza nazionale con una legge del febbraio 2013, allo scopo di valorizzare l’importanza del patrimonio arboreo e di ricordare il ruolo fondamentale ricoperto da boschi e foreste. In questo articolo...

L’invidia e la virtù

L’invidia e la virtù

il 17 novembre del 2023

Quando Dante, in Purgatorio, ebbe a che fare con gli invidiosi, si trovò davanti un personaggio forlivese: Rinieri da Calboli. Egli – così fu presentato – ha fatto onore al suo casato, a differenza dei suoi discendenti, è “’l pregio e l’onore de la casa da...

ForlìToday è in caricamento