rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022

Bella da vedersi, buona da mangiare: ecco la "torta gelato sprint"

L'ultima delizia: una torta gelato sprint. Perchè sprint? Perchè è velocissima e semplicissima da preparare e che richiede davvero pochi ingredienti

Torna dopo una lunga pausa l'appuntamento più goloso di ForliToday: il blog di ricette della nostra Francy. L'ultima delizia: una torta gelato sprint. Perchè sprint? Perchè è velocissima e semplicissima da preparare e che richiede davvero pochi ingredienti. Più che una ricetta, è un'idea furba per gustarsi un buon gelato in una formula alternativa. E per i gusti? Libera scelta, a vostro piacimento.

Ingredienti

Per la preparazione occorrerà un contenitore in alluminio per alimenti, 500 grammi di gelato, una dozzina di savoiardi, succo di frutta, panna a spray e frutta a scelta.

Il procedimento

Rivestire il contenitore con della carta da forno, bagnata e strizzata, in modo che aderisca alla superficie dell'alluminio. I savoiardi vanno umiditi abbondantemente col succo di frutta e disposti verticalmente lungo il bordo del recipiente e sulla base.

Dopo aver rivestito tutto il contenitore, prendere il gelato e riempire completamente tutta la base dei biscotti, arrivando fino al bordo estremo dei savoiardi.

Chiudere il tutto e mettere in freezer per non meno di due ore. Capovolto e liberato poi dall'involucro, il dolce va decorato a piacimento con panna a spray e frutta a scelta. Bella da vedersi, buona da mangiare. Impazzimento zero!

Si parla di

Bella da vedersi, buona da mangiare: ecco la "torta gelato sprint"

ForlìToday è in caricamento