Il pandoro si trasforma in un goloso albero di Natale con mascarpone e fragole

Un dolce, come sempre, semplice nella preparazione, bello da vedere, ma soprattutto tanto buono da mangiare. E i bimbi sicuramente apprezzeranno

L'atmosfera di festa contagia anche la nostra Francy, che per il nuovo appuntamento dalla sua cucina ci prepara un golosissimo Albero di Natale addobbato con frutti di bosco ed arricchito di tanto mascarpone. Un dolce, come sempre, semplice nella preparazione, bello da vedere, ma soprattutto tanto buono da mangiare. E i bimbi sicuramente apprezzeranno. 

Ingredienti

Per la preparazione serviranno un pandoro, dei lamponi, 250 grammi di fragole, 120 grammi di zucchero, 500 grammi di mascarpone, tre uova, zucchero a velo ed un omino di pan di zenzero o qualsiasi decorazione che possa ricordare il Natale. 

La preparazione

Prendere le tre uova e dividere i tuorli dagli albumi. Lavorare con un cucchiaio in legno i tuorli aggiungendo un po' alla volta i 120 grammi di zucchero. Dopodichè aggiungere gradualmente il mascarpone e mescolare il tutto utilizzando un robot elettrico, arrivando così ad ottenere un composto spumoso ed omogeneo.

A questo punto in una ciotola mescolare gli albumi con un pizzico di sale e montarli a neve con le fruste elettriche. Quindi unirli un po' per volta col composto al mascarpone, mescolando con un cucchiaio in legno dal basso verso l'alto in modo da uno smontare il tutto. La "crema" ottenuta va messa temporaneamente in frigo.

Mettere da parte tre fragole, mentre le altre a disposizioni vanno tagliate in piccole fette sottili che serviranno per la farcitura dell'albero di Natale. Il pandoro andrà invece tagliato in sei fette della stessa dimensione. Ciascuna andrà farcita col mascarpone e fragole, dalla base fino al cima, mettendoli sfalsati. Nelle sporgenze libere collocare i lamponi.

La parte alta viene decorata con le tre fragole tagliate a metà e l'omino di pan di zenzero. Concludere con una spolverizzata di zucchero a velo, creando un effetto neve. Prima di servirlo tenerlo in frigo per qualche ora. A piedi dell'albero è possibile spruzzare della panna spray. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Se lo faccio io, lo puoi fare pure tu

Mi chiamo Franca ed amo la vita. Adoro andare in palestra e vivere all'aria aperta, ma ciò a cui non rinuncerei per nulla al mondo è sedermi a tavola con la mia famiglia o con gli amici. Questo è un piccolo blog culinario per chi non ha tempo ma vuole ugualmente preparare - per sé e per chi ama - piatti gustosi e di velocissima preparazione. Perché non tutti possiamo essere grandi chef, ma tutti abbiamo il diritto di mangiar bene, cucinando in allegria

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ForlìToday è in caricamento