Nuova raccolta differenziata porta a porta: Alea "convoca" i forlivesi al Palafiera

I tecnici di Alea Ambiente illustreranno il modello di raccolta differenziata porta a porta a tariffa puntuale

Un’occasione che potrebbe rivelarsi utile anche a sciogliere dubbi e richiedere ulteriori approfondimenti. Nuova serata informativa a Forlì di Alea Ambiente. Giovedì, alle 19 al PalaGalassi (via Punto di Ferro, 2) è in programma un incontro pubblico rivolto alla cittadinanza, durante il quale i tecnici di Alea Ambiente illustreranno il modello di raccolta differenziata porta a porta a tariffa puntuale. Una delle particolarità del sistema di gestione, infatti, è rappresentata dalla tariffa applicata al singolo utente (famiglia, azienda, ente o altro soggetto).

IL PRECEDENTE INCONTRO: I DUBBI DEI CITTADINI

La tariffa viene commisurata alla reale produzione di rifiuti, in base al principio comunitario “paga quanto produci”. Costituita da una quota fissa e da una variabile, la tariffa cresce con l’aumentare degli svuotamenti del contenitore del secco non riciclabile. Al momento della raccolta l’operatore legge il transponder applicato al contenitore e registra lo svuotamento. In questo modo è possibile misurare correttamente l’effettiva produzione di rifiuto.

VIDEO - Le serate informative di Alea

La petizione contro la nuova raccolta: dove firmare
La replica di Alea alla petizione, punto per punto

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque soluzioni incredibili per trasformare il sottoscala

  • Top per la cucina: le 10 alternative più gettonate

  • Tutto il glam degli anni '80 in casa

Torna su
ForlìToday è in caricamento