4 Novembre, il sindaco rende onore ai Caduti in guerra: "Tutti i forlivesi ricordano il sacrificio"

"In modo simbolico, ho voluto testimoniare con una corona d'alloro e un minuto di silenzio l'adesione di Forlì ai valori costituzionali che sono alla base del Giorno dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate"

L'emergenza covid e i protocolli nazionali di sicurezza hanno portato quest'anno all'impossibilità di svolgere la cerimonia in occasione del Giorno dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. In rappresentanza della Città, e nel pieno rispetto della normativa, il Sindaco Gian Luca Zattini ha reso onore a tutti i Caduti in guerra rispettando un momento di raccoglimento al cospetto del monumento di piazzale della Vittoria dove è deposta una corona commemorativa. 

"Il drammatico periodo che stiamo vivendo a causa della pandemia - afferma Zattini - ci sta privando della possibilità di condividere manifestazioni centrali del calendario istituzionale come le celebrazioni del 4 novembre. Per questa ragione, in modo simbolico, ho voluto testimoniare con una corona d'alloro e un minuto di silenzio l'adesione di Forlì ai valori costituzionali che sono alla base del Giorno dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. In queste ore invito tutti i forlivesi a ricordare il sacrificio di coloro che hanno perso la vita nelle guerre e a fare memoria del dolore e delle difficoltà delle famiglie, dei territori, delle comunità. A nome dell'Amministrazione comunale mi preme ribadire il pubblico riconoscimento nei confronti dell'impegno, della professionalità e dello spirito di servizio delle Forze Armate, presidi fondamentali della nostra Repubblica a difesa dei valori della Costituzione". 

Inoltre, poer celebrare anche le Forze Armate è stata allestita la tradizionale vetrina coi cimeli dell'arma dei Carabinieri in un locale a piano terra della Fondazione Cassa dei Risparmi, in corso Garibaldi.

vetrina carabinieri 2020-2

Meldola

Una breve cerimonia anche a Meldola. Scrive il sindaco Roberto Cavallucci: "Oggi 4 Novembre, Festa dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate, ho ricordato, vestito con la fascia tricolore e rappresentando l'intera Città, i Caduti della Grande Guerra 1915-18 e tutti coloro che hanno sacrificato la vita per la difesa del nostro paese. In questa importante giornata un pensiero va a tutte le Forze Armate e alle Forze dell'Ordine che anche in questo momento difficile di emergenza sanitaria contribuiscono con il proprio personale alla tutela della salute e a garantire la sicurezza".

cavallucci 4 novembre 2020-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Lo storico marchio della piadina cambia di proprietà. La produzione resta a Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento