rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca

50 anni dalla morte di Benedetta Bianchi Porro, partono gli incontri

Venerdì, alle ore 21, nella Sala S. Caterina (via Romanello, 2), Pierluigi Moressa, psichiatra e psicoanalista forlivese, terrà la conferenza “Alla fine dei giorni: la mente dell’uomo di fronte al dolore e alla speranza

Venerdì, alle ore 21, nella Sala S. Caterina (via Romanello, 2), Pierluigi Moressa, psichiatra e psicoanalista forlivese, terrà la conferenza “Alla fine dei giorni: la mente dell’uomo di fronte al dolore e alla speranza”.  E’ il primo incontro pubblico del ciclo “Fede, speranza, scienza ai confini della vita”, organizzato dalla Consulta diocesana per la cultura e dedicato alla Venerabile Benedetta Bianchi Porro nel 50° anniversario della morte, avvenuta il 23 gennaio 1964.

Prendendo avvio dall’esperienza particolare e straordinaria di Benedetta, il ciclo intende mettere a tema la problematica della malattia, della sofferenza e della morte nel contesto sociale e culturale odierno, tenendo conto sia delle potenzialità sia delle criticità che caratterizzano la nostra epoca, e cercando di raccogliere e mettere a confronto una pluralità di punti di vista. A Moressa il compito di guardare alla problematica della malattia, della sofferenza e della morte secondo una prospettiva psicologica: cosa accade nell’animo dell’uomo quando fa esperienza del vuoto dovuto alla perdita di una persona cara? Come gestire l’angoscia che emerge dalla percezione della propria caducità? Quali stadi psicologici si alternano nella psiche di chi scopre di essere gravemente ammalato? E' possibile rendere più tollerabile la sofferenza? Come aprire il pensiero alla speranza? Sono domande che riguardano tutti, e che toccano l’esperienza personale di ciascuno, sia come singolo di fronte alla propria esistenza, sia come persona coinvolta in una rete di relazioni umane, a partire da quelle parentali e amicali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

50 anni dalla morte di Benedetta Bianchi Porro, partono gli incontri

ForlìToday è in caricamento