Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

500mila dosi al giorno in Italia? Forlì è già in grado di farne più di mille: "Non servono potenziamenti"

Se l'Italia arrivasse all'obiettivo delle 500mila somministrazioni di vaccino al giorno – un obiettivo politico agognato - Forlì avrebbe per la sua quota già tutti gli strumenti logistici necessari.

Se l'Italia arrivasse all'obiettivo delle 500mila somministrazioni di vaccino al giorno – un obiettivo politico agognato - Forlì avrebbe per la sua quota già tutti gli strumenti logistici necessari. A fare i conti è l'assessore al Welfare Rosaria Tassinari in Consiglio comunale, in risposta a due question time dei consiglieri Valentina Ancarani e Soufian Hafi Alemani (Pd) e di Lauro Biondi e Davide Minutillo (Forza Italia, Fratelli d'Italia). L'attuale struttura per la vaccinazione sul nostro territorio vede l'hub centrale alla Fiera di Forlì, con sedi secondarie a Santa Sofia, Predappio, Rocca San Casciano e Modigliana.

Dice Tassinari: “Con 500mila vaccini al giorno in tutt'Italia, in proporzione a Forlì si dovrebbero somministrare 992 vaccini al giorno a Forlì, ad ora non si va a pieno regime per l'arrivo delle scorte  contingentate”. Ma la struttura della Fiera “ha capacità di 800 vaccini al giorno, che aggiungendo le sedute serali diventano 1.050 somministrazioni al giorno”. Da qui, la conclusione dell'assessore che “il centro vaccinale della fiera è sufficiente”. 

“A fronte di un auspicato aumento di dosi, penso che occorrerebbe ragionare su sedi spoke anche a Forlì, perchè è già capitato di cittadini del nostro territorio comunale che sono stati avviati ad altre sedi del comprensorio - è l'opinione del consigliere comunale dem, Valentina Ancarani -. Potenziare quindi la rete sul territorio è assolutamente necessario anche per incentivare la vaccinazione”. “E' un processo difficile da seguire, perchè ci sono tante variabili da tenere in considerazione, ma il piano vaccinale comunale c'è ed è ben gestito”, sono le parole di Minutillo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

500mila dosi al giorno in Italia? Forlì è già in grado di farne più di mille: "Non servono potenziamenti"

ForlìToday è in caricamento