74 anni fa il naufragio della motonave “Consolata”: Forlì ricorda le 17 vittime

A morire furono 17 persone, il più piccolo aveva un anno e il più anziano quarantadue, con i corpi riversi sulla spiaggia di Ponente

Partirono da Bussecchio, Forlì, il 21 luglio del 1946 per una gita organizzata alla locale cooperativa Casa del Lavoratore: il cielo limpido convinse tutti a una gita in barca, fino all’improvvisa e fulminea burrasca di vento. La nave si capovolse a poche centinai di metri dalla costa, con il gruppo di forlivesi travolto da onde gigantesche. A morire furono 17 persone, il più piccolo aveva un anno e il più anziano quarantadue, con i corpi riversi sulla spiaggia di Ponente. Quella tempesta provocò vittime da Venezia a San Benedetto del Tronto, Cesenatico fu la località con il maggior numero di vittime. 

La commemorazione è partita dal Porto Canale di Cesenatico con due barche storiche che sono uscite in mare in prossimità del luogo della tragedia, rientrando poi presso il monumento dedicato ai caduti del mare per la deposizione di una corona di fiori sulla lapide a ricordo del naufragio. Alla cerimonia di martedì mattina, organizzata dalla Cooperativa Casa del Pescatore di Cesenatico, ha preso parte il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli, il primo cittadino di Forlì Gian Luca Zattini, Mario Drudi segretario della Cooperativa Casa del Pescatore, Gabriele Zelli organizzatore della delegazione di Bussecchio, il comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo, tenente di vascello Daniele Puntin, e il suo vice Giulio Gadaleta, Livio Farneti, superstite del naufragio e alcuni parenti delle vittime. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

  • Coronavirus, altri quattro casi a Predappio. Tra i contagiati anche uno studente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento