Ha lottato contro una terribile malattia: lo sport forlivese piange Riccardo Turoni

Riccardo ha affrontato la malattia con la forza e la dignità che lo hanno sempre contraddistinto; si è spento presso l'Hospice di Forlimpopoli.

Lutto nel mondo dello sport forlivese. È morto venerdì nattina Riccardo Turoni, 42 anni, fisioterapista ed osteopata operativo in diversi centri della Romagna. Lascia la moglie Romina e la figlia Vittoria, di 8 anni. Era molto conosciuto in città e non solo, anche per aver svolto con successo l'attività medico sportiva per conto delle massime squadre di volley maschile e femminile di Forlì ed aver anche lavorato al seguito di diversi piloti.

Riccardo ha affrontato la malattia con la forza e la dignità che lo hanno sempre contraddistinto; si è spento alll'Hospice di Forlimpopoli. Lunedì mattina, alle 9.30, la partenza dalla camera ardente dell'Ospedale Morgagni-Pierantoni di Forlì. Alle 10, le esequie presso la chiesa di Regina Pacis.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cacciatore ferito da spari durante una battuta di caccia: soccorso in gravi condizioni

  • Colpisce due auto e poi si cappotta nel fosso: pauroso incidente

  • Stormi di migliaia di uccelli volteggianti sulla città, frastuono sugli alberi: la spiegazione del fenomeno

  • Falegname e pizzaiolo nei weekend, apre una pizzeria tutta sua: "Vetrina che si riaccende in centro"

  • Nella notte spunta uno striscione a Forlì: "Liberazione costellata di massacri e distruzione"

  • Salvini ritorna in città: "Aeroporto, Forlì deve essere collegata al mondo. Coop? Aiutare quelle vere"

Torna su
ForlìToday è in caricamento