Perdono il sentiero mentre passeggiano nel bosco: paura per due fidanzati

Il Soccorso Alpino di Montefalco è intervenuto a San Benedetto in Alpe per due persone che, mentre stavano percorrendo il sentiero CAI 409, hanno perso l’orientamento

Attimi di paura per due fidanzati che martedì si sono persi tra i sentieri di San Benedetto in Alpe. I ragazzi, due 20enni faentini, stavano facendo una gita lungo il sentiero Cai 409 ma durante il cammino, per cause non note, hanno perso la traccia del sentiero. A quel punto, intimoriti, hanno contattato telefonicamente la Centrale Operativa 118 Romagna per chiedere aiuto.

Immediatamente il 118 ha girato la richiesta di soccorso al Cnsas (Corpo nazionale Soccorso Alpino e Speleologico) Stazione Montefalco, che ha fatto partire la squadra in pronta disponibilità di Portico di Romagna. Nel frattempo i due escursionisti, continuando a scendere verso valle, si sono imbattuti nel sentiero Cai 407, dove vi è una tabella georeferenziata, posizionata tempo fa dal Cnsas. A quel punto è stato possibile localizzarli. Raggiunti dalla squadra intervenuta, infreddoliti ma illesi, i due giovani sono stati accompagnati alla loro vettura. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pazza primavera climatica, moria di api nelle arnie. L'apicoltrice: "Senza di loro non ci saremmo"

  • Eventi

    Tornano i "Mercoledì del Cuore" con due anteprime per tornare a vivere la sera in piazza

  • Cronaca

    Ha lottato contro una lunga malattia: addio a Guglielmo Russo, presidente di Legacoop Romagna

  • Cronaca

    La morte di Guglielmo Russo, il cordoglio: "Protagonista in campo politico, economico e istituzionale"

I più letti della settimana

  • Non si presenta al lavoro da giorni, la sorella dà l'allarme: trovato morto in casa

  • Alluvione, lavori conclusi: sanato l'argine. Polemica sulle mancate casse di espansione

  • La disastrosa alluvione di Villafranca: centinaia di persone intrappolate, enormi danni

  • Montone e Ronco, la piena è passata. Ma Villafranca si risveglia alluvionata

  • Continua il maggio vestito d'inverno, temperature in picchiata. E la diga tracima con la neve

  • Forte temporale colpisce il Forlivese, tanta pioggia in pochi minuti: diversi allagamenti

Torna su
ForlìToday è in caricamento