Perdono il sentiero mentre passeggiano nel bosco: paura per due fidanzati

Il Soccorso Alpino di Montefalco è intervenuto a San Benedetto in Alpe per due persone che, mentre stavano percorrendo il sentiero CAI 409, hanno perso l’orientamento

Attimi di paura per due fidanzati che martedì si sono persi tra i sentieri di San Benedetto in Alpe. I ragazzi, due 20enni faentini, stavano facendo una gita lungo il sentiero Cai 409 ma durante il cammino, per cause non note, hanno perso la traccia del sentiero. A quel punto, intimoriti, hanno contattato telefonicamente la Centrale Operativa 118 Romagna per chiedere aiuto.

Immediatamente il 118 ha girato la richiesta di soccorso al Cnsas (Corpo nazionale Soccorso Alpino e Speleologico) Stazione Montefalco, che ha fatto partire la squadra in pronta disponibilità di Portico di Romagna. Nel frattempo i due escursionisti, continuando a scendere verso valle, si sono imbattuti nel sentiero Cai 407, dove vi è una tabella georeferenziata, posizionata tempo fa dal Cnsas. A quel punto è stato possibile localizzarli. Raggiunti dalla squadra intervenuta, infreddoliti ma illesi, i due giovani sono stati accompagnati alla loro vettura. 

Potrebbe interessarti

  • Proteggi la tua casa dai ladri: 9 consigli da applicare prima di andare in vacanza

  • 5 agriturismi con piscina per combattere il caldo a Forlì e dintorni

  • Micosi sulle unghie dei piedi: 5 rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Incendio nella zona industriale, in fiamme rifiuti industriali: fumo visibile a chilometri di distanza

  • Resta incastrato con la testa in una pressa: infortunio sul lavoro in una ditta di arredamenti

  • Ha combattuto per anni contro un tumore: si è spento il cuore generoso del pizzaiolo Giovanni Fasciano

  • Ha combattuto la Sla con "la dignità di una leonessa": addio a mamma Cristina

  • Sorpresi dalla violenta grandinata: paura per due escursionisti

  • Meldola, paura in una palazzina: l'incendio divampa da una cucina, sette intossicati

Torna su
ForlìToday è in caricamento