rotate-mobile
Cultura / Forlimpopoli

A Forlimpopoli violinisti da tutto il mondo per il concorso Uccellini

La fase finale del concorso sarà introdotto la sera del 4 novembre da una lezione-concerto al teatro Verdi per illustrare compiutamente la figura del grande compositore barocco

Sempre più cosmopolita il Premio per violino barocco ‘Marco Uccellini’ di Forlimpopoli. Giunto alla seconda edizione, il concorso ha visto presentarsi per la prima prova eliminatoria (tramite video) concorrenti provenienti da sei diverse nazioni europee ed extraeuropee (Italia,  Galles, Germania,  Russia, Giappone e Brasile), a riprova del crescente interesse per la musica antica e l'importanza dell'opera del compositore forlimpopolese.

La giuria, presieduta dalla grande violinista Elisa Citterio, è al lavoro per selezionare gli 8 finalisti che il 5 novembre si sfideranno a Forlimpopoli,  presso il Teatro comunale "G. Verdi", per l'accesso alla prova finale che si terrà il 6 novembre sotto forma di pubblico concerto. La fase finale del concorso sarà introdotto la sera del 4 novembre da una lezione-concerto al teatro Verdi per illustrare compiutamente la figura del grande compositore barocco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Forlimpopoli violinisti da tutto il mondo per il concorso Uccellini

ForlìToday è in caricamento