rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Il crollo / Modigliana

A Modigliana crolla parte della cinta muraria della Roccaccia

E', spiega il sindaco, un "segno evidente di una situazione di degrado della struttura muraria di un edificio simbolo della nostra Comunità"

Un pezzo di mura della Roccaccia di Modigliana, già interessato del crollo del 1918, è ceduto nella nottata di sabato, a seguito delle abbondanti piogge degli ultimi giorni. "Seguiamo con preoccupazione quanto avvenuto - sono le parole del sindaco Jader Dardi -. Segno evidente di una situazione di degrado della struttura muraria di un edificio simbolo della nostra Comunità".

Il primo cittadino rende noto di aver "chiesto all'Ufficio tecnico di predisporre una relazione per evidenziare alle strutture di Protezione civile, alla Soprintendenza, alla Regione, al Ministero dei Beni Culturali, la necessità di attingere a specifici finanziamenti per potere intervenire a salvaguardia della Roccaccia. Richieste di finanziamento che si aggiungono ai progetti che abbiamo candidato per accedere ai fondi dei bandi Pnrr".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Modigliana crolla parte della cinta muraria della Roccaccia

ForlìToday è in caricamento