Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

A Santa Maria del Fiore si venera San Michele Arcangelo

A Santa Maria del Fiore, si rinnova il culto per uno dei più potenti santi della cristianità: San Michele Arcangelo

A Santa Maria del Fiore si venera San Michele. Martedì, alle 20.30, nella chiesa parrocchiale di via Ravegnana 92 a Forlì, sarà rinnovato un culto che si perde nella notte dei tempi: San Michele Arcangelo. Il locale gruppo di preghiera “Padre Pio” coordinato da Davide Marchetti, proporrà il rosario e, a seguire, la S. Messa, che sarà presieduta dal cappellano di San Pio X in Ca’ Ossi, don Ambroise Esseh. Uno dei centri più importanti al mondo nella venerazione per lo spirito celeste ritenuto il più potente difensore del popolo di Dio, è Monte Sant’Angelo, sul Gargano, a due passi dalla città di San Giovanni Rotondo, dove visse e operò San Pio da Pietrelcina.

Nell'iconografia cristiana ed ebraica, ma anche in numerose tradizioni esoteriche, San Michele è sempre considerato presente nella perenne lotta contro le forze del male. Non a caso, viene rappresentato come un combattente, con la spada o la lancia nella mano, mentre sotto i piedi tiene a bada il mostro-dragone, satana, sconfitto nella battaglia. Il culto a San Michele è di grande importanza per la Chiesa cattolica: dal 1884, anno della sua introduzione, fino al 1965, prima della riforma del Concilio Vaticano II, alla fine di ogni Messa non cantata era obbligatorio che il sacerdote celebrante e i fedeli si mettessero in ginocchio davanti ai piedi dell'altare per pronunciare una preghiera alla “Santa Madre di Gesù Cristo Dio”, e a seguire, la forma abbreviata delle Preci Leonine al Principe degli Angeli, ossia all’Arcangelo Michele.

Al termine della funzione a S. Maria del Fiore, ai presenti saranno distribuiti alcuni sassolini taumaturgici, consegnati al gruppo di preghiera forlivese dai Padri Micheliti, i religiosi polacchi che dal 1996 presidiano il santuario garganico dedicato all’Arcangelo Michele, su precisa disposizione di papa Giovanni Paolo II.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Santa Maria del Fiore si venera San Michele Arcangelo

ForlìToday è in caricamento