rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Alluvione e viabilità

A14, nuova chiusura tra Forlì e Faenza: un'altra notte di lavori di ripristino dopo l'alluvione

A partire dalle 8 di sabato mattina il suddetto tratto sarà riaperto con una corsia per senso di marcia in entrambe le direzioni

Prevista una nuova chiusura notturna per il tratto dell'A14 Bologna-Taranto tra Faenza e Forlì, dalle 21 di questa sera, venerdì, alle 8 domani mattina, sabato.La chiusura si rende necessaria per permettere alla task force di Aspi - già operativa ininterrottamente da giorni e su diversi fronti - di proseguire e velocizzare il complesso piano di attività per il ripristino dei danni causati dalle alluvioni al fine di consentire nel più breve tempo possibile il ritorno alla normale circolazione su tutte le corsie.

Di concerto con gli enti locali e Anas, sono stati individuati i seguenti percorsi alternativi: agli utenti che da Bologna sono diretti verso Ancona/Pescara, dopo l'uscita a Faenza, si consiglia di percorrere Via Granarolo, poi Via F.lli Rosselli, poi la SS9 "Via Emilia", poi la SS727, infine la SS67 per poi rientrare in autostrada a Forlì.  Percorso inverso per chi da Pescara/Ancona è diretto verso Bologna. 

Eventuali provvedimenti alla circolazione per i veicoli con massa complessiva superiore alle 7,5 tonnellate saranno adottati in prossimità della stazione di Ancona nord in direzione Bologna, in relazione alle effettive condizioni di viabilità registrate durante la notte lungo i percorsi alternativi. A partire dalle 8 di sabato mattina il suddetto tratto sarà riaperto con una corsia per senso di marcia in entrambe le direzioni. In ragione dei volumi di traffico previsti per il fine settimana e dei cantieri attivi lungo la tratta, agli utenti in transito tra Faenza e Forlì si raccomanda sempre la massima prudenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A14, nuova chiusura tra Forlì e Faenza: un'altra notte di lavori di ripristino dopo l'alluvione

ForlìToday è in caricamento