rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Armi ed esplosivi: a Forlì da tutt'Italia per l'esame di abilitazione

Gli uffici della Questura di Forlì-Cesena, in corso Garibaldi, hanno ospitato giovedì mattina le prove per l’ottenimento dell’abilitazione in materia di armi ed esplosivi

Gli uffici della Questura di Forlì-Cesena, in corso Garibaldi, hanno ospitato giovedì mattina le prove per l’ottenimento dell’abilitazione in materia di armi ed esplosivi. I candidati, una sessantina, sono arrivati da tutta Italia, Sicilia compresa, sostenendo prove scritte, orali e pratiche inerenti la normativa su armi, artifizi pirotecnici e materiali esplodenti davanti alla speciale commissione presiedeuta dal vicario del Questore di Forlì.

La commissione era composta da funzionari ed ufficiali in rappresentanza di amministrazione provinciale, quindicesimo Cerimant di Padova, ispettorato del lavoro, Arma dei Carabinieri e Questura. L’importante iniziativa, organizzata dalla questura di forli’ su impulso e delega della Prefettura, si ripropone dopo ben 6 anni (la precedente prova risale a luglio 2008) per rispondere alle numerose richieste finalizzate all’ottenimento delle necessarie abilitazioni per intraprendere attività lavorative in questo particolare settore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armi ed esplosivi: a Forlì da tutt'Italia per l'esame di abilitazione

ForlìToday è in caricamento