Cronaca

Aeroporto, novità sulla sicurezza al Ridolfi: in arrivo nuovi agenti di Polizia

Così il sottosegretario all'Interno Ivan Sacalfarotto risponde a una interrogazione del parlamentare romagnolo di Italia Viva Marco di Maio

La Polizia di Stato conta in provincia di Forlì-Cesena su 525 unità di personale. Ai 25 nuovi effettivi dell'anno scorso, se ne aggiungeranno altri 12 entro luglio. Per quanto riguarda la Questura opera con una forza effettiva di 198 unità, che, già aumentata di sei effettivi nel corso del 2020, sarà incrementata di ulteriori tre unità. Così il sottosegretario all'Interno Ivan Sacalfarotto risponde a una interrogazione del parlamentare romagnolo di Italia Viva Marco di Maio su "quali iniziative" il Viminale intenda mettere in campo per "provvedere a un considerevole incremento di personale della Polizia di Stato sulla provincia, anche in considerazione della recente riapertura dell'aeroporto Ridolfi.

Dopo che nel 2013 la Questura ha assunto le funzioni di Polizia di frontiera, prosegue il sottosegretario, le sono state trasferite 37 unità di personale, a cui se ne aggiungono cinque alla Polizia stradale Emilia-Romagna, tre alla Polfer regionale; due al Centro addestramento della Polizia di Stato di Cesena. Al momento, continua, al Ridolfi operano quattro compagnie aeree, nella fascia oraria dalle 8-20, che dall'1 giugno passerà alle 6-24. La Zona Polizia di frontiera di Bologna ha formato 12 agenti della Questura di Forlì-Cesena, inoltre il dipartimento della Pubblica sicurezza ha assegnato sette dispositivi informatici con il Sistema informativo di frontiera, Sif, per l'espletamento dei controlli. (fonte Dire)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto, novità sulla sicurezza al Ridolfi: in arrivo nuovi agenti di Polizia

ForlìToday è in caricamento