Aeroporto, si avvicina la riapertura: esercitazione con i mezzi speciali dei Vigili del Fuoco

Venerdì si è concluso il corso d’estensione alla condotta degli automezzi speciali già arrivati a Forlì

In vista del ritorno alla piena operatività dell'aeroporto "Luigi Ridolfi" di Forlì, il comando provinciale dei Vigili del Fuoco sta continuando nell’attività di formazione del personale che sarà impiegato nello scalo di via Seganti. Venerdì si è concluso il corso d’estensione alla condotta degli automezzi speciali già arrivati a Forlì, nella fattispecie due "Dragon X6" ed un "Poseidon" che saranno presenti nel distaccamento aeroportuale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al corso della durata di una settimana, hanno partecipato in totale ventidue discenti, di cui tre del distaccamento aeroportuale di Rimini e due di Parma; il personale è stato formato da sei istruttori aeroportuali e di patenti terrestri che hanno consentito l’uso degli automezzi, delle relative attrezzature e dei sistemi di spegnimento, nonchè permesso di familiarizzare con il sedime aeroportuale. Dal 12 al 23 ottobre si svolgerà un corso di abilitazione all’esercizio dell'attività antincendio aeroportuale per il personale del comando.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Forlì parte la ribellione delle palestre: "Se imporranno la chiusura, non chiuderemo"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Coronavirus, due insegnanti e tre studenti infettati: classe dell'asilo in quarantena

  • Meldola in lutto per la scomparsa di Stefanino, il sindaco: "Una figura speciale per tutti"

  • Travolto all'uscita della scuola: bimbo trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Non paga i debiti della propria azienda: l’imprenditore creditore assolda i killer per ucciderlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento