rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
L'ondata di maltempo

Maltempo, Zattini riunisce il Centro Operativo Comunale: "Volontari impegnati a riempire centinaia di sacchi di sabbia"

Così Zattini: "In questa fase è consigliabile adottare comportamenti prudenti, evitare inutili e ingiustificati allarmismi e tenersi sempre informati sulle situazioni di pericolo previste sul territorio e sulle misure adottate dal Comune" 

Il sindaco di Forlì, Gian Luca Zattini, ha riunito martedì mattina alle 9 il Centro Operativo Comunale, per fare il punto sullo stato di allerta causato dal maltempo. "La nostra è un’allerta vigile, su tutti i fronti - ha esordito il primo cittadino -. La Centrale operativa della Polizia Locale è operativa h24, così come i mezzi e gli uomini della Protezione Civile. Al Cup di via Cadore, dopo la mobilitazione delle ore notturne, decine di volontari stanno riempiendo in queste ore centinaia di sacchi di sabbia, per soddisfare le crescenti richieste di cittadini e residenti che arrivano soprattutto dai quartieri più fragili, già vittime della prima ondata di maltempo, come i Romiti e Villafranca".

SPECIALE MALTEMPO - La diretta, tutti gli aggiornamenti

"Gli uomini di Dedalo, la società consortile che per il comune di Forlì si occupa di allagamenti alla viabilità, ostruzioni di caditoie, griglie acque e buche su strade, hanno già effettuato numerosi interventi di messa in sicurezza della viabilità urbana e altrettanti ne eseguiranno nel corso della giornata, laddove necessario - prosegue Zattini -. C’è grande attenzione per scuole, impianti sportivi ed edifici pubblici. I nostri tecnici stanno monitorando la situazione di tutti i plessi, con priorità a quelli più esposti al rischio allagamenti. Osservato speciale continua a essere il fiume Montone, il cui livello idrometro desta forte preoccupazione".

"La situazione per il momento è sotto controllo, ma ci riuniremo nuovamente alle 14, dopo aver incontrato il Prefetto in una call con tutti gli altri sindaci della provincia - conclude Zattini -. Chiedo nuovamente a tutti i forlivesi massima collaborazione e altrettanta cautela negli spostamenti. In questa fase è consigliabile adottare comportamenti prudenti, evitare inutili e ingiustificati allarmismi e tenersi sempre informati sulle situazioni di pericolo previste sul territorio e sulle misure adottate dal Comune". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, Zattini riunisce il Centro Operativo Comunale: "Volontari impegnati a riempire centinaia di sacchi di sabbia"

ForlìToday è in caricamento