Buoni spesa, a Forlì oltre 900 richieste: "I primi 'assegni' prima di Pasqua"

A fare domanda sono soprattutto piccoli lavoratori autonomi (palestre, bar e piccoli esercizi commerciali) e disoccupati con reddito di cittadinanza di lieve entità

Sono oltre 900 (930 alle 16.30) le domande pervenute a sabato pomeriggio al Comune di Forlì per l’erogazione di altrettanti buoni spesa. "Sono veramente tantissime - afferma l'assessore al Welfare, Rosaria Tassinari -. In queste ore il numero di richiedenti per questa tipologia di ausilio alimentare è cresciuto enormemente a testimonianza del fatto che quella che stiamo vivendo non è solo un’emergenza sanitaria, ma anche economica".

"Nel processare le prime richieste - prosegue Tassinari - è emerso che a fare domanda sono soprattutto piccoli lavoratori autonomi (palestre, bar e piccoli esercizi commerciali) e disoccupati con reddito di cittadinanza di lieve entità. Di questo passo, siamo pronti a erogare i primi ‘assegni’ già a partire da metà della prossima settimana per soddisfare poi il prima possibile tutte le istanze pervenute in questi giorni".

BUONI SPESA - Ecco come funzionano, il video

Le modalità per fare domanda

Il modulo deve essere compilato ed inviato esclusivamente via posta elettronica al seguente indirizzo "buonispesa.covid19@comune.forli.fc.it" con allegata copia documento di identità o permesso di soggiorno se ricorre il caso. In caso di difficoltà o dubbi nella compilazione del modulo di domanda è possibile contattare i numeri di seguito indicati per ricevere esclusivamente per via telefonica informazioni e assistenza:  Servizio Sociale di Forlì 0543-712147 e 0543-712771 (lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13; martedì e giovedì dalle 15,00 alle 17:30);  Centro Servizi per Stranieri 0543-712818 – nei seguenti orari (lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 9 alle 13 e martedì e giovedì dalle 15 alle 18); Centro di Solidarietà 0543-29371 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13; Caf convenzionati con il Comune di Forlì (elenco pubblicato e aggiornato nel sito istituzionale del Comune).

Solo per chi non è dotato di alcuna strumentazione informatica utile alla compilazione e trasmissione via posta elettronica del modulo, la domanda può essere presentata, previa prenotazione obbligatoria da richiedere esclusivamente telefonicamente al n. 0543 -712888, allo "Sportello Sociale del Servizio Benessere Sociale e Partecipazione" (Via Leone Cobelli, 31).

I requisiti

Hanno diritto ai buoni spesa i cittadini residenti nel Comune di Forlì (italiani, comunitari ed extracomunitari con permesso di soggiorno superiore ad un anno), chi si è visto la sospensione dell'attività imprenditoriale o professionale per gli autonomi; la sospensione del rapporto di lavoro, senza godimento di ammortizzatori sociali; stato di disoccupazione senza sostegni pubblici (per esempio reddito di cittadinanza); e chi ha una giacenza sui conti correnti di tutti i membri del nucleo famigliare inferiore ai 5.000 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli importi

100 euro a nuclei familiari composti da 1 persona
150 euro a nuclei familiari composti da 2 persone
250 euro a nuclei familiari composti da 3 persone
300 euro a nuclei familiari composti da 4 persone
350 euro a nuclei familiari composti da 5 persone
Dal sesto componente ci sono 30 euro aggiuntivi per ciascun ulteriore componente
20 euro aggiuntivi per ogni minore presente nel nucleo famigliare
50 euro aggiuntivi per ogni disabile presente nel nucleo famigliare

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

  • Denis Dosio, tanta sofferenza dietro il successo: confessione in lacrime al Grande Fratello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento