Coronavirus, il bollettino domenicale: altri casi tra i giovani, la mappa dei contagiati

A Santa Sofia il sindaco Daniele Valbonesi ha comunicato altre due nuove positività

Sono complessivamente 32 i nuovi positivi al covid-19 nel Forlivese. Nel dettaglio venticinque sono risultati positivi per contatto con casi positivi (focolai già noti), due a seguito di tampone richiesto dal medico di famiglia per sintomi, uno da tampone effettuato a fine quarantena per contatto con un positivo, uno da tampone effettuato in un laboratorio privato, uno dopo un tampone effettuato prima del ricovero, uno da tampone effettuato nel corso della campagna di screening in casa di cura ed uno per contatto con un familiare positivo. Sono due i ricoverati in terapia intensiva. Questa la distribuzione dei casi: tre a Castrocaro, due a Forlimpopoli, due a Meldola, due a Galeata, due a Santa Sofia, sette a Bertinoro, uno a Civitella ed i restanti a Forlì. In provincia ve ne sono stati 60, con 15 guariti.

La situazione a Santa Sofia

A Santa Sofia il sindaco Daniele Valbonesi ha comunicato altre due nuove positività, che aggiorna il bilancio totale a dieci contagiati. "Sono due cittadini in età scolare, già in isolamento fiduciario. E' partito, come previsto dal protocollo, lo screening sui loro contatti diretti degli ultimi giorni - spiega il primo cittadino -. Sono previsti nuovi tamponi che consentiranno di capire se via stata un'ulteriore diffusione del virus. Tutti i 10 santasofiesi sono in isolamento domiciliari ed in buone condizioni. Sono complessivamente 35 i cittadini in quarantena. Da lunedì sospenderemo gli ingressi alla casa di riposo San Vincenzo De Paoli, una decisione presa assieme all'Asp e al gestore della casa protetta".

La situazione a Bertinoro

Il sindaco Gabriele Antonio Frato spiega che i nuovi contagiati "sono legati al nucleo familiare segnalato nei giorni scorsi e sabato, due ragazzini legati ad ambito sportivo e due legati a casi precedenti. Sono tutti stabili e con sintomatologia non allarmante. In totale sono 41 i concittadini in isolamento domiciliare, mentre un contagiato è ricoverato in ospedale".

La situazione a Civitella

A Civitella sono quattro i positivi. Informa il sindaco Claudio Milandri: "I precedenti casi si sono fortunatamente "negativizzati". Il nuovo caso di positività - comunicato sabato - è una persona che si trova in isolamento domiciliare, asintomatica. Ovviamente anche in questo caso l'autorità sanitaria sta effettuando l'opportuna indagine epidemiologica".

In Emilia Romagna

In Emilia Romagna si conteggiano  rispetto a sabato si contano 526 in più: sono 220 gli asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: complessivamente 148 persone (tra i nuovi positivi) erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone e 232 sono state individuate nell’ambito di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di domenica è 43,5 anni.

Sui 220 asintomatici, 108 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 58 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 3 per screening sierologici, 2 con i test pre-ricovero. Per 49 casi è in corso la verifica sul motivo del tampone. Questa la situazione nelle province: Bologna (115), Reggio Emilia (71), Ferrara (63), Modena (59), Piacenza (43), Rimini (37), Parma (22), Ravenna (16). A Imola 40, Forlì 32 e a Cesena 28.

I tamponi effettuati sono stati 9.189, ai quali si aggiungono anche 2.042 test sierologici. I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 9.163 (514 in più di quelli registrati ieri). Purtroppo, si registrano 6 nuovi decessi: 1 a Modena (una donna di 98 anni); 4 a Parma e provincia (3 uomini di 89, 80 e 74 anni e una donna di 91) e 1 a Piacenza (uomo di 82 anni). Le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 8.657 (+ 500 rispetto a ieri), circa il 95% dei casi attivi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono 67 i pazienti in terapia intensiva (+2 rispetto a sabato) e 439 (+12 sempre da sabato) quelli ricoverati negli altri reparti Covid. Le persone complessivamente guarite salgono a 27.181 (+6 rispetto a sabato): 7 “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 27.174 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tabaccheria ancora baciata dalla fortuna, nuovo terno al Lotto: "Forse una data di nascita"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Forlì spiccherà il volo verso Spagna, Germania e Ungheria: ufficializzata la terza compagnia

  • Aeroporto, il Ridolfi torna sui radar di tutto il mondo: si parte con i voli commerciali

  • Coronavirus, contagi in aumento. Bonaccini non esclude una stretta sulle scuole

  • L'aeroporto di Forlì alla conquista del Mediterraneo: si allunga la lista delle compagnie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento