menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, si aggrava il numero dei ricoveri: 137 al Morgagni-Pierantoni. Oltre 2200 casi attivi nel Forlivese

In una settimana si è registrato un aumento di 48 contagiati necessitanti di cure ospedaliere

Sono 137, di cui sei in terapia intensiva, i pazienti positivi al covid-19 ricoverati all'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano. In una settimana si è registrato quindi un aumento di 48 contagiati necessitanti di cure ospedaliere. La situazione nel Forlivese vede 2250 casi attivi, 62 dei quali fuori ambito, 2113 dei quali in isolamento domiciliare. Dall'8 marzo la crescita dei nuovi positivi è stata dell'8,5%, con un incremento di 918 contagiati. I decessi sono stati 14. Sono invece 344 coloro che sono stati dichiarati guariti.

A Forlì i positivi totali sono 1399 (la scorsa settimana erano 1049), di cui 1306 in isolamento e 93 ricoverati (tre in terapia intensiva), mentre i guariti sono stati 186. Questa la situazione sul resto del territorio: a Castrocaro i positivi sono 67, due dei quali ricoverati con sintomi, mentre a Bertinoro ci sono 149 positivi in isolamento domiciliare e tre ricoverati (uno in terapia intensiva). Questa la situazione nel resto del territorio: Civitella conta 54 casi (tre ricoverato), Dovadola 8 (un ricoverato), Forlimpopoli 151 (cinque ricoverati, uno in terapia intensiva), mentre Galeata 25.

A Meldola i positivi sono saliti a 112 (9 ricoverati), a Predappio da 65 (otto ricoverati), Premilcuore 3 (un ricoverato), Santa Sofia 72 (sette ricoverati), Rocca San Casciano 8 e Tredozio 5. Portico e San Benedetto non è più "covid free", con due positivi. Dall'inizio dell'emergenza sanitaria si contano 237 vittime a Forlì, tredici a Bertinoro, sette a Castrocaro, sette a Civitella, sette a Dovadola, 23 a Forlimpopoli, 50 a Meldola, 19 a Predappio, sei a Rocca San Casciano, cinque a Santa Sofia, una Portico, sei a Modigliana ed una a Tredozio.

La situazione attuale vede a Modigliana 65 persone contagiate, con una persona ricoverata in ospedale. Aggiorna il sindaco Jader Dardi: "Da giorni Modigliana è al centro di molti focolai che ha portato ad avere anche lunedì 6 nuovi positivi i quali denunciano tutti sintomi con febbre alta. Sono 141 le persone in isolamento domiciliare. In pochi giorni abbiamo assistito ad un forte sviluppo dei casi di persone positive, anche lunedì nella tenda sono stati effettuati altri tamponi e voglio ancora una volta ringraziare per la loro disponibilità le infermiere che tutti i giorni permettono di effettuare i tamponi a Modigliana, evitando alle persone di doversi spostare a Forlì o a Faenza. È importante rispettare le disposizioni, in modo particolare per chi ha sintomi di febbre, non uscire di casa ed evitare contatti è una regola di rispetto verso gli altri".

In tutta la provincia i casi attivi sono 4538, con 215 ricoverati e 4323 persone in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia si contano in totale 24258 casi, 19087 guariti e 633 morti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento