Covid-19, un via-vai di auto carico di speranza: oltre 2200 tamponi al "drive-through"

Nel primo giorno furono 27 i tamponi eseguiti. Da allora il passaggio di auto non si è più fermato, salvo nei giorni festivi

Era il primo aprile quando entrò in funzione davanti all'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Forlì il "Drive through", il sistema più rapido, e allo stesso tempo affidabile, per accertare la negatività al coronavirus dei malati che si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi. Nel primo giorno furono 27 i tamponi eseguiti. Da allora il passaggio di auto non si è più fermato, salvo nei giorni festivi. A bordo persone cariche di ottimismo e speranza. Ed un unico pensiero: aver debellato il covid-19. A venerdì pomeriggio sono 570 coloro che hanno potuto gioire sentendo l'esito "guarito".

Ma come funziona la procedura? Gli automobilisti, convocati dal Dipartimento di Sanità Pubblica (non è possibile presentarsi in accesso diretto, senza avere ricevuto l’appuntamento), arrivano al tampone, spengono il motore e abbassano il finestrino. Ad attenderli c'è il personale sanitario, rigorosamente protetto da visiere, mascherine e camice verde: quest'ultimo provvede prima ad identificare la persona per poi procedere al test, prendendo un campione dalla gola ed un altro dal naso. Conclusa l'operazione l'automobilista riparte in attesa di conoscere il responso.

Dall'inizio dell'operatività della struttura sono stati eseguiti ben 2228 tamponi, esclusivamente su soggetti in isolamento domiciliare. Nel caso in cui l’esito del tampone risulta negativo, il test viene ripetuto il giorno successivo. Dopo il secondo esito negativo si conclude il periodo di quarantena, con le persone che riceveranno informazioni dagli operatori delle Ausl. Qualora invece il tampone risulti essere positivo, viene ripetuto dopo una settimana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Covid-19, tornano ad aumentare i casi attivi: a Forlì due nelle ultime 24 ore

  • "Vuole ucciderla", i Carabinieri corrono subito. Picchiava la compagna davanti alla figlioletta, arrestato

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Giugno 2020 il meno caldo degli ultimi nove anni. Ora il break temporalesco: "Non si escludono fenomeni violenti"

Torna su
ForlìToday è in caricamento