Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca

Terrore in corso Mazzini, Confcommercio: "Serve l'esercito, ci dicano una buona volta se è fattibile"

"Questo è l'ennesimo episodio di violenza che accade in città. Un fatto che ci preoccupa e che ci porta a chiedere, per l'ennesima volta, un maggior controllo delle strade, anche con l'utilizzo dell'esercito": a dirlo è Alberto Zattini, direttore di Ascom-Confcommercio.

"Questo è l'ennesimo episodio di violenza che accade in città. Un fatto che ci preoccupa e che ci porta a chiedere, per l'ennesima volta, un maggior controllo delle strade, anche con l'utilizzo dell'esercito": a dirlo è Alberto Zattini, direttore di Ascom-Confcommercio, intervenendo sul grave episodio di aggressione a colpi di accetta in centro storico

"Dicessero una volta per tutte se l'idea dell'esercito è percorribile o meno - aggiunge -, perché così non si può andare avanti". E continua Alberto Zattini: “Il caso ha voluto che l'episodio di mercoledì venisse ripreso, ma chissà quanti casi analoghi non emergono sulle cronache".

Drammatica aggressione: IL VIDEO

Continua Zattini: “Sia come sia, e il mio non vuole essere un attacco all'amministrazione comunale,  ma che la situazione stia andando fuori controllo è sotto gli occhi di tutti. Prima o poi in episodi simili verrà coinvolta una famiglia, un esercente e allora il problema forse verrà affrontato. Prima che sia troppo tardi, torno a chiedere un maggior controllo del territorio".

La soluzione, come avviene in altre città (anche se parliamo di realtà più grandi di Forlì) è l'esercito, per il direttore di Confcommercio. "I militari potrebbero monitorare le zone cittadine considerate più pericolose. La fortuna è che in città non ce ne sono tante, però è arrivato il momento di garantire più sicurezza ai nostri cittadini. E anche ai turisti: certi fatti non sono certo un bel biglietto da visita per chi, come Forlì, è diventata una città turistica", conclude.

Il sindaco incontra il Questore: chiesta la chiusura del negozio etnico
La difesa di centro-destra per Forlì: "Quest'amministrazione ha fatto molto"
Morrone: "Colpa del miope e falso buonismo della sinistra"
Il sindacato di Polizia Sap: "Episodi così sono quotidiani"
Pd: "Sicurezza, avevano fatto facile demagogia in campagna elettorale"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrore in corso Mazzini, Confcommercio: "Serve l'esercito, ci dicano una buona volta se è fattibile"
ForlìToday è in caricamento