Detenuto si rifiuta di rientrare in cella ed aggredisce due agenti della Penitenziaria

La Fp Cgil forlivese ha chiesto un incontro al prefetto Antonio Corona "per discutere delle problematiche dell'Istituto"

Aggressione nel carcere di Forlì. Un detenuto ha colpito due agenti della Polizia Penitenziaria mentre si opponeva di rientrare nella propria camera di pernottamento. Il personale in divisa è dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano, venendo refertati con una prognosi 12 e 7 giorni. La notizia è stata resa nota dalla Fp Cgil, che ha espresso "solidarietà e vicinanza" ai due agenti feriti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Questo ennesimo evento critico, mette in discussione il regime aperto delle sezioni, l'attuale sistema va rivisto, come proposto dalla Cgil, in un sistema aperto solo alle persone detenute che aderiscono al piano di trattamento e che attuano un comportamento corretto - spiega il sindacato -. Il problema delle carceri deve riguardare tutti, la società civile, la politica, le istituzioni locali". La Fp Cgil forlivese ha chiesto un incontro al prefetto Antonio Corona "per discutere delle problematiche dell'Istituto tra cui la grave carenza di personale maschile e i temi della sicurezza dell'istituto e del personale che vi lavora".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Cervese alle prime luci del mattino, c'è un morto: chiusa al traffico la strada

  • L'auto sbanda e invade la corsia opposta: lo schianto è inevitabile, muore un uomo di 59 anni

  • Prima sfuriata temporalesca nel Forlivese, venti oltre i 70 km/h: crollano diversi alberi

  • Pauroso schianto, finisce nel fosso e cappotta: liberato dall'abitacolo dai Vigili del Fuoco

  • Attesi altri temporali, l'allerta meteo comunicata al telefono: "Ridurre gli spostamenti"

  • "Sei entrato nel cuore di tutti": tanta commozione per l'ultimo saluto a Fabio Lombini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento