Aggressione in viale Vittorio Veneto: spuntano anche un coltello e spray al peperoncino

Due cittadini di nazionalità straniera sono stati denunciati a piede libero dagli agenti delle Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Polizia di Stato di Forlì

Hanno aggredito una persona con oggetti metallici, oltre che usando uno spray al peperoncino. Due cittadini di nazionalità straniera sono stati denunciati a piede libero dagli agenti delle Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Polizia di Stato di Forlì. L'episodio si è verificato alcune sere fa nei pressi di un bar in viale Vittorio Veneto. A chiedere l'intervento della Polizia sono stati alcuni clienti del locale, che hanno assistito all'aggressione, intervenendo ed allontanando i malintenzionati.

Il personale in divisa ha appurato che i fuggitivi avevano colpito il malcapitato con strumenti metallici e brandito anche un coltello, oltre che attingerlo con uno spray al peperoncino. Il ferito, che è stato giudicato guaribile in sette giorni, ha sporto denuncia. Le successive attività di accertamento hanno consentito di individuare ed identificare gli aggressori, nei cui confronti si indaga per capire le motivazioni del gesto. Nel frattempo sono stati indagati a piede libero per "lesioni" e "porto di strumenti atti ad offendere".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • La rabbia del titolare del ristorante: "Lo Stato mi nega il ristoro, io riapro"

  • Lo storico marchio della piadina cambia di proprietà. La produzione resta a Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento