rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Carabinieri

Sanguinosa lite in strada: tira fuori un coltello e ferisce gravemente la moglie da cui si sta separando

Dei fatti è stato informato il pubblico ministero di turno Fabio Magnolo, che nelle prossime valuterà eventuali provvedimenti cautelari

Ha accoltellato con più fendenti la moglie dalla quale si sta separando, davanti agli occhi del figlio. Poi ha aggredito anche il fratello della donna. Sanguinosa lite sabato pomeriggio, tra le 15 e le 16, a San Martino in Strada, con un uomo di nazionalità albanese, tra i 30 ed i 40 anni, che è stato indagato a piede libero dai Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Forlì con l'accusa di "lesioni aggravate".

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, i due dovevano incontrarsi nella pubblica via per permettere all'uomo di vedere il bambino. Tra la coppia sarebbe nata una discussione, al culmine della quale l'aggressore ha tirato fuori un coltello da cucina. 

L'ormai ex marito - l'uomo era già stato denunciato dalla consorte per maltrattamenti e non vivevano più insieme - ha colpito la donna più volte dal tronco in sù, prendendo di mira spalla, addome e collo, per poi puntare il fratello della vittima ad una gamba. Entrambi i feriti hanno dovuto ricorrere alle cure dei sanitari dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano, dove sono stati sottoposti ad un intervento chirurgico.

A riportare le ferite più gravi è stata la donna, ricoverata in Rianimazione in prognosi riservata. Fortunatamente non è in pericolo di vita. Dei fatti è stato informato il pubblico ministero di turno Fabio Magnolo, che nelle prossime valuterà eventuali provvedimenti cautelari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanguinosa lite in strada: tira fuori un coltello e ferisce gravemente la moglie da cui si sta separando

ForlìToday è in caricamento