menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Misteriosa aggressione a colpi di bastone in via Ravegnana: identificato uno degli autori

La Polizia, che svolse il primo intervento, raccolse la testimonianza della vittima e di sua cognata, i quali riferirono che poco prima erano stati aggrediti da due persone

Un uomo di origini marocchine è stato denunciato alla Procura di Forlì per il reato di "lesioni personali volontarie aggravate", relativamente ad un episodio avvenuto un paio di settimane fa, verso sera, lungo la via Ravegnana. Gli agenti delle Volanti dell'Ufficio Prevenzione Generale, che svolsero il primo intervento, raccolsero la testimonianza della vittima e di sua cognata, anche loro marocchini, i quali riferirono che poco prima erano stati aggrediti da due persone, per motivi ancora non chiariti dalle indagini.

Nel corso di questa aggressione, l’uomo era stato colpito alla testa a colpi di bastone, tanto da doversi recare al pronto soccorso dove era stato poi medicato e giudicato guaribile in 20 giorni. La donna, invece, non era stata aggredita. Uno dei due responsabili dell'agguato è stato identificato dalla Polizia che si è occupata delle prime attività di accertamento. Si tratta di un loro connazionale 22enne, resosi immediatamente irreperibile, noto per vicende di spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento