rotate-mobile
Carabinieri

Al comando dei Carabinieri di Villafranca: dopo oltre 36 anni di servizio va in pensione il luogotenente Enrico Cecchini

Il suo percorso professionale si conclude con l'emozione e la gratitudine per aver esercitato il comando di una stazione dell'Arma

Dopo oltre 36 anni di servizio il comandante della dei Carabinieri di Villafranca, il luogotenente Enrico Cecchini, si è congedato ed è andato in pensione. "Persona che ha mostrato grande rispetto per le istituzioni e che in questi anni è stato un esempio di integrità e dedizione, mostrando un forte spirito di abnegazione. Stimato dalla comunità, ha svolto il suo servizio con grande disponibilità e sensibilità verso i cittadini e per il territorio", è il commiato dell'Arma.

"Si conclude una parte di vita, non solo professionale di una persona che ha avuto l'onere ed allo stesso tempo il privilegio di vivere il territorio forlivese, precedentemente con il lungo comando a Galeata, luogo con il quale mantiene un legame indissolubile e precedentemente, come sottordine, nel suo primo incarico, a Forlimpopoli - viene aggiunto -. Il suo percorso professionale si conclude con l'emozione e la gratitudine per aver esercitato il comando di una stazione dell'Arma".

"Il lavoro del comandante Cecchini è sempre stato contraddistinto da una serie di aspetti tutt'altro che decorativi - sottolineano dal comando provinciale di Corso Mazzini -: dedizione al servizio, disponibilità per tutte le evenienze, capacità organizzativa ma, soprattutto, cortesia e comprensione per le persone più deboli. Auguriamo al luogotenente una meritata e felice pensione".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al comando dei Carabinieri di Villafranca: dopo oltre 36 anni di servizio va in pensione il luogotenente Enrico Cecchini

ForlìToday è in caricamento