Al Duomo il Precetto Pasquale delle forze armate

Il vescovo ha sottolineato l’importanza del servizio da loro quotidianamente prestato, sia sul territorio nazionale che in ambito internazionale.

Si è svolto lunedì al Duomo di Forlì, alla presenza del vice prefetto vicario Giovanna Longhi, del questore Loretta Bignardi, delle massime autorità civili e militari locali (Carabinieri, Guardia di Finanza, Esercito, Aeronautica Militare e Capitaneria di Porto), delle associazioni combattentistiche e d’arma il Precetto Pasquale Interforze. La cerimonia religiosa, tradizionale appuntamento liturgico che precede la Pasqua dedicato alle Forze Armate è stata officiata dal vescovo Livio Corazza con i concelebranti cappellani militari. Rivolgendosi nell’omelia ai tanti militari presenti, Corazza ha sottolineato l’importanza del servizio da loro quotidianamente prestato, sia sul territorio nazionale che in ambito internazionale.

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • 7 cose da fare in casa prima di partire per le vacanze: tu le hai fatte?

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Arriva al pronto soccorso e muore in poche ore, ucciso da una meningite fulminante

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Dipendente comunale ucciso dalla meningite fulminante, profilassi anche in alcuni uffici municipali

  • Feroce scazzottata in centro storico, ragazzo in coma al "Bufalini"

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • "Afferra i bambini e allarma le mamme": paura in centro. La polizia ferma un uomo

Torna su
ForlìToday è in caricamento