rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Musica / Forlimpopoli

Al soprano Clarissa Reali la terza edizione del Premio Internazionale “Marco Uccellini”

La finale è stata anche l’occasione per una delle prime esecuzioni moderne in assoluto – presso una Chiesa dei Servi gremita di pubblico - del “Magnificat” composto da Marco Uccellini ed affidato all’ensemble strumentale “I musici malatestiani” e al gruppo vocale “Il mulino mistico”, diretti dal M° Paolo Bacca

È il soprano fiorentino Clarissa Reali la vincitrice della terza edizione del Premio internazionale di musica barocca “Marco Uccellini”, promosso congiuntamente dall’Amministrazione comunale di Forlimpopoli e dal Conservatorio “B. Maderna” di Cesena per celebrare uno dei compositori di maggior rilievo della musica barocca, e dedicato quest’anno al canto. A incornarla, al termine del concerto finale svoltosi domenica 3 dicembre, la giuria presieduta dalla mezzosoprano Gloria Banditelli, figura di riferimento nella prassi d'esecuzione barocca, e composta dalla soprano polacca Joanna Klisowska, dal direttore di coro Paolo Bacca, dal violinista Luca Giardini e dal clavicembalista Filippo Pantieri. Al secondo posto si è piazzato il tenore bolognese Angelo Testori e al terzo il soprano sud-coreano Son Jiyeong. La finale è stata anche l’occasione per una delle prime esecuzioni moderne in assoluto – presso una Chiesa dei Servi gremita di pubblico - del “Magnificat” composto da Marco Uccellini ed affidato all’ensemble strumentale “I musici malatestiani” e al gruppo vocale “Il mulino mistico”, diretti dal M° Paolo Bacca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al soprano Clarissa Reali la terza edizione del Premio Internazionale “Marco Uccellini”

ForlìToday è in caricamento