rotate-mobile
Sanità

Al via all'ospedale "Morgagni-Pierantoni" i "Gruppi psicoeducativi per familiari"

Tutti gli incontri, gratuiti e ad accesso libero, si terranno, dalle 14:30 alle 16, nella sala Riunioni della Cardiologia al primo piano del Padiglione Morgagni

Al via giovedì all'ospedale "Morgagni-Pierantoni" i "Gruppi psicoeducativi per familiari", organizzati dal Centro disturbi cognitivi per le demenze dell’ Unità operativa di Geriatria di Forlì, diretta dal dottor Giuseppe Benati, in collaborazione con la Rete Magica e con il Comune di Forlì. “I gruppi informativi e di confronto - spiega la dottoressa Elena Mariani, psicologa-psicoterapeuta al Centro Disturbi Cognitivi e Demenze - approfondiscono tematiche utili ai famigliari e caregivers, impegnati nel lavoro di cura di persone affette da deterioramento cognitivo e con difficoltà di memoria. Ad ogni incontro interverranno professionisti esperti”.

Tutti gli incontri, gratuiti e ad accesso libero, si terranno, dalle 14:30 alle 16, nella sala Riunioni della Cardiologia al primo piano del Padiglione Morgagni. Dopo il primo incontro che si è svolto giovedì su “Il disturbo neurocognitivo: i sintomi, la progressione e le terapie”, al centro del prossimo appuntamento (7 marzo dalle 14,30). sarà "I servizi sociali territoriali, l’amministratore di sostegno e le direttive anticipate di trattamento". Il terzo ed ultimo incontro è in programma giovedì 14 marzo, dalle 14.30 ed avrà come argomento "Il deterioramento cognitivo: le strategie relazionali per gestire i sintomi cognitivi e comportamentali”. Per informazioni è possibile contattare il numero 0543/731626 dalle 12.30 alle 13.30). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via all'ospedale "Morgagni-Pierantoni" i "Gruppi psicoeducativi per familiari"

ForlìToday è in caricamento