menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al via le richieste di contributi per l’educazione musicale

Fino al 15 aprile 2021 sarà possibile, infatti, fare domanda per ottenere un contributo alle spese sostenute nel 2020 per la frequenza delle lezioni di musica dei figli minori di 16 anni già iscritti alla data del 23 febbraio 2020 a scuole di musica

Al via i contributi per l'educazione musicale messi a disposizione dal Ministero della Cultura di concerto con il Ministero dell'economia e finanze e il Ministero dell’istruzione. Fino al 15 aprile 2021 sarà possibile, infatti, fare domanda per ottenere un contributo alle spese sostenute nel 2020 per la frequenza delle lezioni di musica dei figli minori di 16 anni già iscritti alla data del 23 febbraio 2020 a scuole di musica riconosciute dalla Regione o per la frequenza di cori, bande e scuole di musica riconosciuti da una pubblica amministrazione.

Anche per gli allievi dell'Istituto Musicale Angelo Masini di Forlì è quindi previsto il contributo di 200 euro per ciascun nucleo familiare con Isee fino a 30mila euro. Il Bando è disponibile sul sito dell’Istituto Masini all’indirizzo www.istitutomusicalemasini.it. La domanda di partecipazione deve essere compilata ed inviata esclusivamente in via telematica a partire dal 15 marzo 2021 ed entro le ore 12 del 15 aprile 2021, a pena di esclusione, utilizzando la specifica applicazione informatica disponibile al link https://scuolemusica.beniculturali.it/scuolemusica seguendo le relative istruzioni fornite dal sistema informatico e nel manuale per il suo utilizzo. Per informazioni scrivere all’indirizzo: educazionemusicale@beniculturali.it Informazioni anche su: informagiovani.comune.forli.fc.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento