menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meldola, vicino all'Irst un 'albergo' dedicato ai pazienti

A cinque anni dalla nascita, l'Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori - Irccs (IRST) di Meldola avrà finalmente una struttura ricettiva convenzionata per i suoi pazienti e i relativi parenti

A cinque anni dalla nascita, l’Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori - Irccs (IRST) di Meldola avrà finalmente una struttura ricettiva convenzionata per i suo pazienti e i relativi parenti ma anche per i ricercatori. Sembra, infatti, che il progetto di creare una specie di 'albergo' ad uso degli utenti dell'Ircss, che sempre in maggior numero provengono da fuori Area Vasta Romagna, stia prendendo forma.

La struttura individuata è un grande edificio appartenente alla Fondazione Istituto San Giuseppe di Meldola, presieduta da Don Rino Rivalta, poco distante dall'Ircss (in via Pascoli) e che da anni risulta quasi totalmente in disuso a parte alcuni ambienti ancora utilizzati per la scuola materna 'Lega' che rimarrà dov'è. La riqualificazione della struttura, che necessita di un intervento notevole visto lo stato di decadenza in cui versa, sarà ad opera della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì che ha scelto, insieme al Fondo di Housing Sociale dell’Emilia- Romagna e ad altre Fondazioni bancarie, di sostenere questo progetto.

Si tratterà di una foresteria che utilizzerà una parte dell'edificio occupandolo con circa 30 stanze utilizzabili, probabilmente a tariffe agevolate, dai pazienti che ricorrono a trattamenti su base quotidiana o settimanale e dai loro relativi parenti. Sin dalla sua fondazione, infatti, l'Istituto di cura e ricerca meldolese ha voluto assumere il ruolo di nodo centrale nella rete oncologica territoriale ed essere punto di riferimento non solo in ambito di Area Vasta Romagna ma anche regionale, nazionale e internazionale. Questo ha fatto sì che si riversassero nella cittadina della Val Bidente molte persone spesso con la necessità di alloggiarvi per qualche periodo.


In questi anni sono sorti numerosi Bed&Breakfast per rispondere tempestivamente a queste esigenze ma l'Istituto San Giuseppe in accordo con l'amministrazione comunale, l'Irccs e grazie al contributo della Fondazione Carisp, ha da tempo in mente un progetto più strutturato e funzionale alle esigenze dell'Istituto. Per ora mancano ancora gli accordi definitivi ma, una volta raggiunti, l'obiettivo sarebbe quello di iniziare i lavori nella primavera del 2013 per terminarli entro l’autunno del 2014 e avviare la foresteria nel 2015. Nessuna notizia ancora su chi gestirà la struttura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento