Basket in lutto: scomparso a 71 anni Alberto Bucci

A Forlì Bucci divenne “tristemente” famoso perché era nella disastrata società della gestione Boccio, con conseguente fallimento della FulgorLibertas

E' morto a quasi 71 anni Alberto Bucci, presidente e storico coach della Virtus Pallacanestro. Lo annuncia la stessa Virtus Bologna con una nota: "Addio al Presidente, Alberto Bucci, che ci ha lasciato stasera dopo essersi battuto per otto lunghi anni, da guerriero generoso e tenace, per il bene prezioso della vita. Tutta la Società si stringe in un grande abbraccio a Rossella, Beatrice, Annalisa e Carlotta, a tutti i familiari e amici di un grande uomo, e condivide con loro questo momento di infinito dolore. Ciao, Alberto. Sei nella Storia della Virtus. Grazie per averci regalato quella Stella che brillerà per sempre su di noi. Nessuno potrà mai dimenticare quello che ci hai insegnato”. A Forlì Bucci divenne “tristemente” famoso perché era nella disastrata società della gestione Boccio, con conseguente fallimento della FulgorLibertas.

Alberto Bucci esordì a 25 anni in Serie A come allenatore della Fortitudo Bologna. Con le V nere conquistò due scudetti, nel 1994 e 1995. Tre scudetti, due Coppe Italia e una Supercoppa Italiana questo il palmares di un allenatore che ha passato un'intera vita ad insegnare basket a tutte le generazioni. Esordisce come allenatore in serie A prestissimo a 25 anni nella sua Bologna sponda Fortitudo, ma è con la Virtus che arriveranno le prime gioie come lo scudetto nella stagione 1983-1984. Riminese 'd'adozione', nel 1974 portò la Fortitudo alla storica promozione in A2 e nel 2009 divenne dirigente del Basket Rimini. Dopo le parentesi a Livorno (che lo vide protagonista di una promozione dalla A2 fino a un "quasi scudetto") Verona e Pesaro, ritorna in Emilia dove conquista altri quattro trofei tra cui due scudetti, una Coppa Italia ed una Supercoppa Italiana. Conclude la sua carriera con un biennio a Fabriano, periodo in cui ottiene due salvezze in serie A2. Nonostante non allenasse più, Bucci è continuato a restare in quel mondo che di fatto era diventato la sua seconda casa e nel 2015 venne eletto dalla Federazione Italiana Pallacanestro membro della Italia Basket Hall of Fame, nella categoria allenatori. 

Il cordoglio della Fip

"La pallacanestro italiana piange la scomparsa di uno dei suoi migliori protagonisti di tutti i tempi. Ci ha lasciati Alberto Bucci, 70 anni, allenatore, dal 2016 presidente della Virtus Bologna e membro dell'Italia Basket Hall of Fame. Bucci aveva lungamente e con coraggio combattuto la malattia che se l'è portato via. Il presidente FIP Giovanni Petrucci, commosso e colpito per la grave perdita, a titolo personale e a nome del Consiglio Federale e di tutta la Federazione, esprime il proprio sentito cordoglio e l'affettuosa vicinanza alla moglie sig.ra Rossella, alle figlie Beatrice, Annalisa e Carlotta e a tutti i famigliari".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Assalita nella lite condominiale a suon di 'terrona' e 'morta di fame': l'amara segnalazione di una donna

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • Escort e over 45, la trasgressione non ha età: il lato piccante e proibito di Forlì

  • Oltre un milione di spettatori per il servizio sull'ospedale di Forlì in onda su Rai Tre

Torna su
ForlìToday è in caricamento