Alcol e guida con documenti falsi: automobilista denunciato

L’individuo è stato fermato mercoledì sera, intorno alle 20.45, da una pattuglia della Polizia Municipale. Sottoposto al test dell’etilometro, è risultato positivo con un tasso di alcol pari a 0,64

Due trasgressioni in un colpo solo: guida con documenti falsi e sotto l’effetto di alcolici. Nei guai è finito un ucraino di 50 anni, residente a Forlì. L’individuo è stato fermato mercoledì sera, intorno alle 20.45, da una pattuglia della Polizia Municipale. Sottoposto al test dell’etilometro, è risultato positivo con un tasso di alcol pari a 0,64 grammi per litro, poco sopra il limite fissato in 0,50. Il 50enne non è stato denunciato, ma si è visto ritirare la patente.

Ulteriori accertamenti hanno permesso di scoprire la contraffazione dei documenti dell'auto e dell’assicurazione.  Per tal ragione dovrà rispondere al giudice di possesso ed uso di documenti falsi, mentre la guida sotto l’effetto di alcolici l’ha pagata con una sanzione di 500 euro. Oltre al ritiro della patente anche la decurtazione di punti 10. L’auto è stata posta sotto sequestro in quanto sprovvista di assicurazione e la sanzione corrispondente è pari a 798 euro. Le  indagini proseguiranno per accertare la veridicità delle targhe apposte.

“I sequestri di documenti alterati e falsificati effettuati in questi ultimi giorni sono legati ad una maggiore attenzione e alla specifica formazione effettuata al personale – ha spiegato il Comandante Elena Fiore -. Infatti, nel corso del mese di ottobre, si è tenuto con la collaborazione della scuola interregionale di polizia locale di Modena, uno speciale corso sul falso documentale a cui hanno partecipato una trentina di agenti principalmente impiegati in servizi esterni”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La triste fine di una grande azienda del forlivese: dichiarato il fallimento dopo oltre 50 anni

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Sfilata in intimo contro i pregiudizi: in Piazza Duomo a Milano anche la forlivese Giulia Gambini

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Folle velocità, schianto e cappottamento in Tangenziale: guidava con una patente falsa

  • Terzo lotto della Tangenziale, partita la procedura per i 70 espropri di pubblica utilità

Torna su
ForlìToday è in caricamento