menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Solo 6 negozi aperti, fallito il piano di Pellegrino"

"Il bilancio del lavoro di Aldo Pellegrino, il manager ingaggiato dal Comune per favorire la riapertura di negozi in centro, è da considerarsi assolutamente negativo". Lo afferma Fabrizio Ragni(Pdl)

“Il bilancio del lavoro di Aldo Pellegrino, il manager ingaggiato dal Comune per favorire la riapertura di negozi in centro, è da considerarsi assolutamente negativo”. Lo afferma Fabrizio Ragni, consigliere comunale del Pdl. “Non ci voleva Pellegrino – spiega Ragni – per capire che il problema è rappresentato dal costo degli affitti elevato. La consulenza è costata al Comune 16mila euro per 4 mesi di attività: l’apertura di tre negozi è un risultato molto modesto”.

Aggiunge il consigliere comunale. “L’assessore Maltoni ha spiegato che la disponibilità da parte dei locatori a rivedere verso il basso i canoni di affitto resta la variabile determinante per l’apertura di altre attività. Il paradosso è che doveva essere proprio Pellegrino ad ‘ammorbidire’ i proprietari e convincerli ad abbassare le pretese. Dopo  4 mesi si ribadisce lo stesso concetto. Significa, evidentemente, che il manager non è riuscito a portare a termine fino in fondo il lavoro per cui è stato chiamato. Lo dicono anche i dati: Pellegrino ha negoziato gli affitti per 42 immobili, ci sarebbero solo altre 6 attività in fase di avvio a fronte di almeno 25 richieste valide di aspiranti imprenditori”.

Ragni spiega che “le difficoltà del centro, oltre alla crisi e al calo dei consumi, sono certamente legate anche a problemi strutturali come l’esistenza di locali piccoli che non favorisce l’arrivo dei grandi marchi e la presenza di sportelli bancari che interrompono la rete commerciale. Ma le scelte dell’amministrazione hanno un peso determinante: il Pdl da tempo chiede l’abbassamento del costo del parcheggio, si rivedano anche il canone di occupazione di spazi ed aree pubbliche e l’imposta sulla pubblicità”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento