Il coordinatore del progetto Ciclope Alessandro Talamelli diventa predappiese ad honorem

La cerimonia per il conferimento della cittadinanza onoraria, aperta a tutta la cittadinanza, si terrà sabato nel Teatro Comunale di Predappio

Alessandro Talamelli, coordinatore del progetto internazionale Ciclope, diventa cittadino predappiese ad honorem. La cerimonia per il conferimento della cittadinanza onoraria, aperta a tutta la cittadinanza, si terrà sabato nel Teatro Comunale di Predappio, in via Marconi 15. Qui, alle 10, il consiglio comunale in seduta solenne conferirà il riconoscimento al professore, che illustrerà nell’occasione anche i primi risultati frutto delle attività di ricerca del laboratorio “Ciclope”, con visita alle gallerie Caproni al termine.
 
Talamelli, professore ordinario di Fluidodinamica all'Università di Bologna; dal 2003 è professore del corso di aerodinamica degli autoveicoli anche presso il Royal Institute of Technology di Stoccolma. È autore di più di 110 lavori pubblicati su riviste e atti di congresso internazionali, e co-inventore di brevetti che riguardano sensori di pressioni innovativi per applicazioni aerospaziali e nautiche.

Dal 2013 è direttore del Centro Interdipartimentale per la Ricerca Industriale Aeronautica, Spazio e Mobilità dell’Università di Bologna. Responsabile del laboratorio di aerodinamica applicata dell'Università di Bologna e di corsi e attività in varie Università straniere, dal 2005 è anche il coordinatore del progetto internazionale sorto nelle gallerie predappiesi (www.ciclope.unibo.it).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Giovane punta un euro al "10 e Lotto" e fa il colpo: "Gli tremavano le gambe dall'emozione"

  • Maxi-studio su 30 anni di cancro in Romagna: quanto ci si ammala e quanto si sopravvive, tumore per tumore

  • Maltempo, le piogge concedono una tregua: superato il picco di piena del Montone

  • L'altra faccia dell'emergenza abitativa, l'odissea del locatore: "Casa sfasciata dopo lo sfratto"

  • Si schianta col Porsche Cayenne di un forlivese e lo abbandona in strada

Torna su
ForlìToday è in caricamento