menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme guard rail: "in Tangenziale non sono a norma"

L'allarme arriva dai consiglieri comunali del Pdl, Alessandro Spada e Fabrizio Ragni, che interrogano in sindaco, in particolare sul tratto che dal quartiere Cava va verso il Cimitero monumentale

“Attraverso un’interrogazione urgente chiediamo al sindaco se corrisponde al vero che nella nuova tangenziale, nello specifico nel tratto che dal quartiere Cava va verso il Cimitero monumentale, dove in questi giorni si sta montando il nuovo guard rail, è stato installato ancora come quelli non a norma”.  L'allarme arriva dai consiglieri comunali del Pdl, Alessandro Spada  e Fabrizio Ragni .

Dalle segnalazioni pervenuteci da molti cittadini, in particolare motociclisti, ci risulta purtroppo una risposta affermativa a questa domanda, dunque chiediamo al sindaco se non ritenga opportuno correggere con tempestività questo ennesimo grossissimo errore in fase di realizzazione di una nuova struttura che ancora una volta andrà a costituire un grave pericolo a danno di qualche malaugurato centauro”, continuano i consiglieri.

In molti casi le morti dei motociclisti sono causate da guard rail non a norma per le cadute accidentali e i fatti di cronaca degli ultimi tempi hanno evidenziato sempre di più questo problema.  La Giunta comunale ha recentemente dichiarato sui quotidiani locali che a Forlì ci sono oltre 150 km di guard rail che per motivi di costi troppo alti non possono essere messi a norma.  La sicurezza stradale non si ottiene soltanto attraverso l’uso indiscriminato delle contravvenzioni, così come l’attuale Giunta ha deciso di procedere per rimpinguare i disastrati bilanci comunali, ma bensì mettendo in essere tutti quegli accorgimenti concreti in grado di mettere in sicurezza le strade”.
 
 
 

 
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento