menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La fase più intensa delle precipitazioni al mattino

La fase più intensa delle precipitazioni al mattino

Meteo, nuovo piogge e rischio di frane e allagamenti: la Protezione Civile dirama l'allerta

"Nel corso dell'evento sono previste cumulate con valori tra 40 e 50 millimetri", si legge nell'allerta. Le precipitazioni potrebbero determinare "un rapido innalzamento dei corsi d’acqua"

Tornano a riaprirsi gli ombrelli sulla Romagna. E' in arrivo una perturbazione atlantica per la quale la Protezione Civile ha attivato una fase d'allerta meteo di 42 ore a partire dalle 6 di mercoledì mattina per pioggia, criticità idraulica e vento. "Le piogge - viene specificato nell'avviso - saranno più intense lungo la fascia pedecollinare e sui rilievi. Nel corso dell'evento sono previste cumulate con valori tra 40 e 50 millimetri". Le precipitazioni potrebbero determinare "un rapido innalzamento dei corsi d’acqua, con la possibilità di inondazioni delle aree limitrofe, smottamenti e colate di fango nelle zone collinari, allagamenti localizzati di terreni agricoli, di locali interrati e seminterrati, ma anche sottopassi, tunnel, avvallamenti stradali".

La forte ventilazione, si legge nell'allerta, "potrebbe provocare cadute di rami e alberi, segnaletica stradale e pubblicitaria, tettoie, pergolati, tensostrutture, ecc. E’ possibile anche che si verifichino danni delle linee aeree con la conseguente sospensione dei servizi di erogazione di fornitura elettrica e telefonica. I servizi comunali sono già allertati per entrare immediatamente in azione in caso di necessità. Ai cittadini viene raccomandato "di verificare che i pozzetti e i tombini delle loro abitazioni siano liberi, in modo da favorire il deflusso dell’acqua, di fissare eventuali strutture e oggetti posti all’aperto che possano essere danneggiati, e di seguire le raccomandazioni stilate dalla Protezione Civile, che possono essere consultate collegandosi al seguente indirizzo: https://www.protezionecivile.emilia-romagna.it/allerte-regionali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento