rotate-mobile
Meteo

Squilla il telefono, comunicata l'allerta meteo: "Limitare gli spostamenti, prestare attenzione agli alberi"

E' stata comunicata anche via telefono, a coloro che sono iscritti al servizio "Alert System" dell'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese, l'allerta meteo della Protezione Civile

Si attendono violente raffiche di vento nelle prossime ore, in particolar modo nell'entroterra, con punte massime anche di 100 chilometri orari. E' stata comunicata anche via telefono, a coloro che sono iscritti al servizio "Alert System" dell'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese, l'allerta meteo della Protezione Civile che annuncia l'intensa ondata di maltempo attesa nella giornata di sabato. Nella telefonata registrata, arrivata dal numero 0543-712200, si invitano i cittadini "a prestare attenzione agli alberi, pali della luce, impalcature e altre strutture, a limitare gli spostamenti e mettere in sicurezza eventuali oggetti mobili che potrebbero essere sollevati dal vento come gazebo, addobbi e luminarie natalizie".

Il servizio di allerta

Per essere raggiunto dai messaggi del servizio Alert System sul cellulare o su altri numeri di rete fissa non presenti nell’elenco telefonico, è possibile iscriversi gratuitamente compilando l'apposito modulo di registrazione Alert System. Per i non residenti che sono proprietari di immobili nel territorio del Comune, indicare l'indirizzo di ubicazione dell'immobile. 

L'allerta meteo

La Protezione Civile dell'Emilia Romagna ha diramato un'allerta meteo vento "rossa" per la fascia di alta collina e dorsale appenninica e "arancione" per il resto del territorio, mentre "gialla" per frane e piene dei fiumi. Stando alle previsioni numeriche del servizio meteorologico dell'Arpae dell'Emilia Romagna, sono attesi tra i 20 ed i 30 millimetri di pioggia sui rilievi e tra i 5 ed i 15 millimetri sulla fascia pianeggiante. Ma sarà il vento il nemico numero uno della giornata.

Nell'allerta viene specificato come sia previsti "venti sud-occidentali di tempesta (89 - 102 Km/h), più probabili su fascia appenninica centro-orientale e di burrasca forte (75-88 Km/h), con possibili rinforzi o raffiche di intensità superiore sulla pianura orientale". Per quanto riguarda le piogge, "sono previste precipitazioni intense, localmente anche a carattere di rovescio più probabili sul settore appenninico centro-occidentale, che possono generare diffusi ruscellamenti e fenomeni franosi su versanti caratterizzati da condizioni idrogeologiche fragili, nonché ulteriori innalzamenti dei livelli idrometrici nei corsi d'acqua montani con fenomeni erosivi. Nei tratti vallivi dei corsi d'acqua del settore centrale della regione, già interessati dalla propagazione delle piene della giornata odierna, si prevedono ulteriori innalzamenti dei livelli con occupazione delle aree golenali ed interessamento degli argini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Squilla il telefono, comunicata l'allerta meteo: "Limitare gli spostamenti, prestare attenzione agli alberi"

ForlìToday è in caricamento