rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Alluvione e solidarietà

Alluvione, dal concerto benefico organizzato da Alessandro Vigilante oltre 1500 euro per le famiglie dei Romiti

Tra le iniziative di solidarietà per i Romiti il concerto del 19 giugno organizzato presso la Chiesa di Santa Maria in Laterano in Schiavonia dal musicista Alessandro Vigilante

L'alluvione che ha colpito il quartiere Romiti di Forlì lo scorso maggio ha lasciato dietro di sé tanta devastazione, ma ha ritrovato anche tanta solidarietà. Tra le iniziative organizzate per il quartiere alluvionato il concerto del 19 giugno organizzato presso la Chiesa di Santa Maria in Laterano in Schiavonia dal musicista Alessandro Vigilante, nato e cresciuto ai Romiti e desideroso di aiutare il suo quartiere con la sua arte. 

Il concerto ha visto esibirsi gratuitamente alcuni talentuosi musicisti del Conservatorio Maderna di Cesena (Umberto Frisoni, Valentina Albiani, Costanza Lugaresi, Antonio Gioia, Sofia Camazzini, Alessandro Vigilante), amici di Alessandro che hanno accolto la sua richiesta e hanno partecipato con entusiasmo al concerto. I giovani musicisti hanno interpretato con maestria e passione "Le quattro stagioni" di A. Vivaldi, accompagnati dalla voce narrante di Luciano Giovannini. 

Il pubblico, numeroso e partecipe, ha applaudito la prestazione dei musicisti e ha contribuito con generosità alla raccolta fondi per le famiglie alluvionate del quartiere. Grazie a questa iniziativa, sono stati raccolti ben 1.550 euro, che verranno donati interamente alle famiglie che hanno più bisogno e che sono state colpite dalla calamità naturale. La parrocchia sarà il tramite e portavoce della solidarietà dei cittadini. "Un gesto di grande altruismo e sensibilità, che dimostra come la musica possa essere un mezzo per unire le persone e aiutare chi soffre", viene rimarcato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alluvione, dal concerto benefico organizzato da Alessandro Vigilante oltre 1500 euro per le famiglie dei Romiti

ForlìToday è in caricamento