Alluvione a Forlì, viabilità verso la normalità: la situazione strada per strada

Sta tornando alla normalità anche la situazione in via Ghibellina, chiusa all'altezza di via Zignola. C'è dell'acqua ancora a filo strada in alcuni punti, ma è in fase di riassorbimento.

La situazione venerdì a Villafranca (foto di Alessandra Salieri)

Verso un graduale ritorno alla normalità. Sono diverse le strade riaperte all'indomani dell'alluvione che ha colpito il territorio forlivese. Alla Centrale Operativa sabato mattina sono arrivate poche telefonate di richieste d'aiuto. Restano le criticità in via III Novembre a Villafranca, per la persistenza dell'allagamento nel tratto fra via Curtatone e via dei Prati. Si è perciò deciso di chiudere nuovamente quel tratto di per evitare disagi maggiori ai residenti. Sta tornando alla normalità anche la situazione in via Ghibellina, chiusa all'altezza di via Zignola. C'è dell'acqua ancora a filo strada in alcuni punti, ma è in fase di riassorbimento.

Residui di fogliame e fango in via Zignola. Ramgalie e destriti da spostare con pala e camion in via Cositera. L'intervento, informa il sindaco Davide Drei, si dovrebbe concludere entro lunedì. Il sottopasso non è transitabile. A Carpinello situazione tornata alla normalità su tutte le strada. In via Sisa ci sono tuttavia ancora campi allagati. Buone notizie per il Trasporto pubblico nelle zone collinari, dove si viaggia senza problemi.

Gli aggiornamenti sulla viabilità, strada per strada

VIA XIII NOVEMBRE: tratto chiuso fra Via Curtatone e Via dei Prati
VIA GHIBELLINA (chiusa all'altezza della via Zignola) situazione ritornata alla normalità ma l'acqua è ancora a filo strada in alcuni punti
VIA ZIGNOLA: situazione ritornata alla normalità ma è necessario intervento con spazzatrice perché vi sono residui di fogliame e fango
VIA COSTIERA: situazione viaria ritornata alla normalità ma restano ramaglie e detriti da spostare con pala e camion con ragno. Già programmato intervento tra oggi pomeriggio e lunedì mattina. Sottopasso NON transitabile
VIA CERVESE (chiusa al confine con Ravenna) situazione ritornata alla normalità
VIA CERVESE CASEMURATE (transitabile con rischi di esondazione del Bevano) situazione ritornata alla normalità
CARPINELLO (centro allagato da rotatoria via del Bosco a via Bianco da Durazzo) situazione ritornata alla normalità
CASERMA (allagata a ridosso del canale Emiliano-Romagnolo) situazione ritornata alla normalità
VIA ERBOSA (allagata all'intersezione con via Serachieda) situazione ritornata alla normalità
VIA SISA (allagata circa 50 mt prima di via Brasini) situazione ritornata alla normalità sulla sede stradale, ma campi ancora allagati
BIANCO DA DURAZZO (allagamenti fra via Rossellini) situazione ritornata alla normalità
VIA PETROSA (allagata dal n° 5 a via del Cippo) situazione ritornata alla normalità
VIA ACQUARA (allagata a 300 mt dalla Cervese) situazione ritornata alla normalità
VIA DEL CIPPO (allagata e situazione assolutamente critica) situazione ritornata alla normalità
VIA CELLETTA DEI PASSERI (allagata dal 44 al 50) situazione ritornata alla normalità
VIA BASSETTA (allagata da viale Bologna per mt 300) situazione ritornata alla normalità
VIA NAVICELLA (chiusa da Via Martoni a Via Servadei) situazione ritornata alla normalità
VIA MONTASPRO (allagata da via Roma a via Baldraccani) situazione ritornata alla normalità
VIA BALDRACCANI (allagata da via Montaspro a via degli Augustini) situazione ritornata alla normalità
VIA ICARO - VIA VASSURA - VIA RIGHINI - VIA MORANDI - VIA AUGUSTINI (isolate con allagamenti su strada) situazione ritornata alla normalità
VIA MINARDA (allagata a San Tomè fino a via Castelfalcino - incrocio via Barona) situazione ritornata alla normalità
VIA MINARDA (allagata incrocio don Romeo Bagattoni - incrocio Plaustro Valpiani - incrocio XIII Novembre - incrocio via Zannibelli) situazione ritornata alla normalità
VIA TAMBERLICCHI (allagamento incrocio via Minarda) situazione ritornata alla normalità
VIA LUGHESE (allagata sottopasso A14) situazione ritornata alla normalità
VIA PLAUSTRO (allagata civico 7) situazione ritornata alla normalità
VIA DEI BENEDETTINI (allagamento civico 4 e 6) situazione ritornata alla normalità
VIA MERLINA (allagata intersezione via Pilastrino) situazione ritornata alla normalità
VIA PRIMO MONTANARI (allagata civ 23 e incrocio via Zannibelli9 situazione ritornata alla normalità
VIA ZANNIBELLI (allagamenti su tutto il tratto) situazione ritornata alla normalità
VIA VALPIANI (allagamenti su tutto il tratto) situazione ritornata alla normalità
VIA MAZZACAVALLO (allagata primo tratto dalla via Celletta dei Passeri) situazione ritornata alla normalità
VIA ZAMPESCHI (allagato incrocio su via Don Servadei e ulteriori allagamenti vicino a Poggio) situazione ritornata alla normalità
VIA BRUGNOLA (allagata circa al 50% - situazione critica) situazione ritornata alla normalità
VIA CAVEDALONE (allagata incrocio sulla via Due Ponti) situazione ritornata alla normalità
VIA DUE PONTI (allagato il tratto da via Zampeschi alla via Trentola) situazione ritornata alla normalità
VIA DEL CANALE (il canale ha tracimato al civico 58 e intersezione con via dei Benedettini) situazione ritornata alla normalità
SOTTOPASSO A14 VIA DEL CANALE (chiuso e allagato): situazione ritornata alla normalità

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La triste fine di una grande azienda del forlivese: dichiarato il fallimento dopo oltre 50 anni

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Storica gioielleria chiude dopo 73 anni, tre generazioni si sono susseguite dietro al banco

  • Sfilata in intimo contro i pregiudizi: in Piazza Duomo a Milano anche la forlivese Giulia Gambini

  • Festa di compleanno al ristorante con rissa finale e tavoli ribaltati tra due invitati

  • Terzo lotto della Tangenziale, partita la procedura per i 70 espropri di pubblica utilità

Torna su
ForlìToday è in caricamento