rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Alluvione e solidarietà

Alluvione, l'Unione Nazionale Sottufficiali Italiani impegnata nel trasporto di beni

La partecipazione spontanea sul territorio ha coinvolto anche una azienda di noleggio automezzi la Ek Noleggi con sede in via Ravegnana

Anche l’Unione Nazionale Sottufficiali Italiani della Sezione di Forlì sta partecipando attivamente con missioni di volontariato nell'emergenza che sta interessando il Forlivese dal 16 maggio scorso. "L'alluvione che nei giorni scorsi ha stravolto il territorio e le vite di una grande porzione della Romagna e della nostra città pervadendo i cuori e le menti di tutti i cittadini, sviluppando un senso di immanenza che sfocia nella relatività - afferma Raffaele Acri, componente del direttivo dalla sezione Unsi di Forlì -. Nulla potrà essere per sempre, certo gli affetti, le unioni ma le certezze granitiche come i mattoni della casa, sono un rifugio che conserva la storia ed il nostro passato nel quale ci riconosciamo e vorremmo tramandare, quando ci viene strappato il senso di scoramento è assoluto e totale", afferma 

"L’antidoto a questa intossicazione dell’anima è la solidarietà che ti avvolge e non ti fa sentire solo ovvero non farti sentire mai a zero - prosegue Acri -. In questi sentimenti lungo le strade fangose, uniti dagli intenti si sono ritrovati i componenti dell’Unione Nazionale Sottufficiali Italiani della Sezione di Forlì che stavano raccogliendo e veicolando gli aiuti dei cittadini con le loro auto private e quelli del Forlì calcio che stavano accogliendo gli aiuti ai cittadini danneggiati dall’alluvione da parte di molte società calcistiche e da imprenditori. Il sodalizio militare si è offerto di trasportare le donazioni direttamente nei quartieri colpiti realizzando la finalità desiderata dai donatori e con un sostegno sia ai volontari impegnati nella ripulitura del fango sia ai residenti danneggiati. La partecipazione spontanea sul territorio ha coinvolto anche una azienda di noleggio automezzi la Ek Noleggi con sede in via Ravegnana che ha donato il noleggio di un furgone, aumentando la capacità operativa e di trasporto dei beni del gruppo di solidarietà formato sul campo che spera di alleviare compatibilmente il periodo di sofferenza dei concittadini, ringraziando per il nobile gesto le aziende ed i donatori per il contributo".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alluvione, l'Unione Nazionale Sottufficiali Italiani impegnata nel trasporto di beni

ForlìToday è in caricamento