Martedì, 23 Luglio 2024
Alluvione, gli aiuti

Alluvione, nuovo bando per i veicoli danneggiati: rimborsi per auto usate e investite da frane

La vice presidente della giunta, Irene Priolo, ha illustrato i punto fondamentali della delibera che approderà in giunta lunedì prossimo

Nuovo bando per i veicoli danneggiati dall'alluvione: a quelli già elencati nella legge regionale 13 si aggiungono ora anche i furgoni a uso privato, le auto rovinate dal fango delle frane, quelle vendute a privati. Ha avuto parere favorevole, all'unanimità dei presenti di maggioranza e opposizione, lo schema di delibera che porterà a un nuovo bando per l'acquisto di auto danneggiate dall'alluvione. Il finanziamenti programmati erano di 27 milioni, ma non ne sono stati utilizzati 7: uno sarà usato per consentire a chi ha usato il vecchio bando di completare l'iter, gli altri sei per i nuovi casi individuati dalla Regione.

In commissione Territorio, ambiente, mobilità, presieduta dalla vice presente Nadia Rossi, la vice presidente della giunta, Irene Priolo, ha illustrato i punto fondamentali della delibera che approderà in giunta lunedì prossimo (il nuovo bando è previsto a settembre). "Abbiamo riprogrammato il vecchio bando - ha spiegato Priolo - perché vogliamo cercare di aiutare tutti. La cifra avanzata ci è sembrata spropositata e così abbiamo inserito nuove tipologie in base alle casistiche che sono state segnalate”.

Ai fondi regionali, potranno accedere coloro che intendono acquistare auto usate, chi per spostarsi utilizza un furgoncino per uso privato - non intestato ad un'azienda, perché l'indennizzo è già previsto dall'ordinanza del generale Paolo Figliuolo -, chi non ha risposto al vecchio bando perché non era in grado, le vetture rimaste sepolte dal fango delle frane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alluvione, nuovo bando per i veicoli danneggiati: rimborsi per auto usate e investite da frane
ForlìToday è in caricamento